Ricetta: Funghi champignon ripieni, gratinati al forno
Antipasti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Antipasti pugliesi » Funghi champignon ripieni, gratinati al forno

Funghi champignon ripieni, gratinati al forno

Funghi champignon ripieni, gratinati al forno
Funghi champignon ripieni, gratinati al forno
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
375 calorie
Grassi (per porz.)
34 grammi
Preparazione
15 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
25 minuti
presentazione ricetta

Presentazione

La ricetta dei funghi ripieni gratinati al forno è in realtà poco impegnativa nella realizzazione, ma al tempo stesso molto gustosa da servire come antipasto. Un insieme ideale che può fungere anche da contorno per accompagnare ad esempio la carne alla griglia.

I funghi, già buonissimi e appetitosi da soli, se gratinati assumono un gusto incomparabile grazie alla delicatezza del pane gratinato e al sapore del formaggio grattugiato. Gli champignon ripieni si prestano benissimo per stupire gli ospiti nel corso di una cena improvvisata, ma in generale possono essere ideali a pranzo per assaporare tutta la bontà della terra assieme alle numerose proprietà che il fungo possiede.

ingredienti ricetta

Ingredienti per la ricetta

  • 8 funghi champignon di dimensione media
  • 50 gr prosciutto cotto o crudo (facoltativo)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo o menta
  • mollica di pane
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  • pan grattato
  • formaggio grattugiato
preparazione ricetta

Preparazione Funghi champignon ripieni, gratinati al forno


  1. Per prima cosa pulisci i funghi strofinandoli con carta da cucina. Successivamente stacca i gambi dai funghi, raschiandoli con un coltello.
  2. Trita tutti insieme i gambi creando un mix, poi condiscili con sale, pepe, aglio, prezzemolo, olio extra vergine d'oliva e prosciutto tagliato a dadini piccolissimi. Devi ottenere una pasta grossolana a cui aggiungere la mollica di pane.
  3. Riempi le cappelle dei funghi con la crema grossolana e spolverizza con formaggio e pangrattato, in seguito aggiungi un filo di olio extra vergine d'oliva.
  4. Per concludere il tuo piatto cuoci in forno statico a 180° per 10 minuti, e infine fai gratinare per qualche minuto.
Servi i tuoi funghi champignon ripieni ancora caldi e gusta tutta la semplice bontà di questo piatto genuino.

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

12 commenti su “Funghi champignon ripieni, gratinati al forno

  1. Emi ha scritto:

    Premettendo che chiunque dovrebbe saperlo,avete tralasciato l’aglio e il prezzemolo che vanno aggiunti all’impasto come anche un po’di formaggio grattugiato

    1. Puglia.com ha scritto:

      Grazie per l’appunto Emi, abbiamo corretto la ricetta con i tuoi suggerimenti.

  2. Ina ha scritto:

    La mollica di pane 🍞 credo bisogna bagnarla un po’ prima, vero?

  3. Medana ha scritto:

    Molto buono anche se io sono costretta a non mettere l’aglio a csusa di 2 miei commensali allergici. È gia due volte che li faccio e ripeto, sono buonissimi.

  4. Gianni ha scritto:

    Io ci metto anche la mortadella e formaggio gorgonzola o salame piccante o dolce. Insomma io ci metto quello che ho. E come diceva la mia prima e vecchia suocera, quello che ci metti ci trovi
    Devo, la prossima volta, metterci un uovo. Secondo voi?

  5. Mariarosaria ha scritto:

    Io li ho fatti aggiungendo all’impasto delle patate lesse tagliate a cubetti e fatte saltate in padella con aglio ed i gambi dei funghi anch’ essi tagliati a cubetti.

  6. Anna ha scritto:

    …buoni ho trovato questi funghi e proveró sicuramente questa ricetta…grazie

  7. LUCIA DIMARTINO ha scritto:

    La mollica di pane, deve essere abbrustolita

  8. Antonio ha scritto:

    Abbiamo seguito la procedura proposta ma prima di infornarli li abbiamo cosparsi con un sugo semplice di pomodoro con aggiunta di origano: una specie di pizzaiola. Buonissimi.

  9. Sophie ha scritto:

    Buonissimi, li sto facendo per la seconda volta… ho fatto mix crudo e salame !

  10. Francesca ha scritto:

    Io non ho messo l aglio ma ho aggiunto alla mollica di pane.una fetta di mortadella del prosciutto cotto del formaggio vegano e dell olio d oliva sono venuti speciali nella teglia un goccio d acqua

  11. Capizzo Giovanna ha scritto:

    Ho eseguito la ricetta senza ne aggiungere ne togliere uguale la spiegazione,devo farvi i complimenti è buonissima,la rifarò quando avremo ospiti perché ,i funghi sono uno tira l’altro bravi io sono Giovanna Capizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento