Antipasti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Antipasti pugliesi » Funghi champignon ripieni, gratinati al forno

Funghi champignon ripieni, gratinati al forno

Funghi champignon ripieni, gratinati al forno
Funghi champignon ripieni, gratinati al forno
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
375 calorie
Grassi (per porz.)
34 grammi
Preparazione
15 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
25 minuti

La ricetta dei funghi ripieni gratinati al forno è in realtà poco impegnativa nella realizzazione, ma al tempo stesso molto gustosa da servire come antipasto. Un insieme ideale che può fungere anche da contorno per accompagnare ad esempio la carne alla griglia.

I funghi, già buonissimi e gustosi da soli, se gratinati assumono un gusto incomparabile, grazie alla delicatezza del pane gratinato ed al sapore del formaggio grattugiato. Il piatto che vi presentiamo si presta benissimo per stupire gli ospiti ad una cena improvvisata o può essere ideale a pranzo per gustare tutta la bontà della terra assieme alle numerose proprietà conservate nel fungo.

Ingredienti per i funghi ripieni e gratinati

  • 8 funghi champignon di dimensione media
  • 50 gr prosciutto cotto o crudo tagliato a dadini piccolissimo (facoltativo)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo o menta
  • mollica di pane
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • pan grattato
  • formaggio grattugiato

Ricetta dei funghi ripieni al forno

Per realizzare questa gustosa ricetta partite pulendo i vostri funghi strofinandoli con carta da cucina. Successivamente staccate i gambi dai funghi, raschiandoli con un coltello.

Tritate in un mix i gambi condendoli con del sale e del pepe oltre che con l’olio extra vergine d’oliva e lo speck a dadini fino ad ottenere una pasta grossolana, a cui andrete ad aggiungere la mollica di pane.

Riempite le cappelle dei funghi con la crema grossolana e spolverizzate con formaggio e pangrattato, dopodiché aggiungete dunque un filo di olio extra vergine d’oliva.

Per concludere il vostro piatto cuocete in forno statico a 180° per 10 minuti, e infine fate gratinare per qualche minuto. Servite ancora in caldo e gustate tutta la semplice bontà di questo piatto ideale e genuino.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia