Orsara di Puglia: Fucacoste e Cocce Priatorje
Eventi provincia Foggia

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Foggia » Fucacoste e Cocce Priatorje, il contro-Halloween ad Orsara di Puglia

Fucacoste e Cocce Priatorje, il contro-Halloween ad Orsara di Puglia

Fucacoste e Cocce Priatorje
Evento
Fucacoste e Cocce Priatorje
Località
Orsara di Puglia (FG) - Centro storico
Data/periodo
1° Nov 2019
Orario
ore 10:00
Ingresso
gratuito

Le piazze e le stradine di pietra dell’incantevole borgo di Orsara di Puglia tornano ad illuminarsi nell’attesissima festa del «Fucacoste e Cocce Priatorje», la notte più lunga e splendente dell’anno dedicata al ricordo dei defunti.

Tra l’1 e il 2 novembre, questa ridente cittadina in provincia di Foggia si colora di un rosso acceso, perché in ogni via, piazza e slargo c’è un covone che arde, scintille che ascendono al cielo (le cosiddette fucacoste), mentre centinaia di zucche intagliate in modo da raffigurare sembianze umane e illuminate internamente decorano il paese, ricordando le “teste del Purgatorio” (cocce priatorje).

Questa vincente combinazione, unita alla tradizione di allestire tavolate imbandite all’esterno delle abitazioni, rende questa festa una delle ricorrenze più suggestive e caratteristiche di tutta Italia.

Niente a che fare con Halloween: i Fucacoste non sono altro che un momento di condivisione risalente ai primi anni del 1200, un vero e proprio rito che riunisce ogni anno migliaia di visitatori incuriositi e pronti a far festa.

Il programma

Venerdì 1° novembre, dalle ore 10 del mattino fino alla sera, nella centralissima Piazza San Pietro l’info point sarà a disposizione dei visitatori. Alle ore 11, è prevista la benedizione delle zucche dei bambini nella chiesa di Madonna della Neve. Il pomeriggio, invece, sarà riservato al Laboratorio d’intaglio delle zucche rivolto ai più piccoli, mentre alle 18, davanti alla Fontana dell’Angelo, saranno esposte le “cocce priatorje”, le teste arancioni e verdi del Purgatorio, frutto di un lavoro attento e creativo, illuminate al loro interno dai lumini.

La festa continua con l’accensione dei falò disseminati per tutto il paese, ai primi rintocchi della Chiesa Madre. Saranno questi a dare il via agli spettacoli itineranti degli artisti di strada che, tra gli altri, vedranno protagonisti anche la Scatafunk Street Band. In serata, in Largo San Michele sono attesi musicisti e danzatori di Orafolk che proporranno canti e balli della tradizione popolare pugliese.

Per tutta la giornata, inoltre, sarà possibile visitare la mostra “Fuoco”, realizzata dal Collettivo Colorspirit, presso Palazzo De Gregorio.

La locandina di "Fucacoste e Cocce Priatorje"
video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento