Secondi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Secondi piatti pugliesi » Frittata uova e ricotta, dal passato una ricetta facile e gustosa

Frittata uova e ricotta, dal passato una ricetta facile e gustosa

Frittata uova e ricotta
Frittata uova e ricotta
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
97 calorie
Grassi (per porz.)
7 grammi
Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti (forno)
Tempo totale
30 minuti

La frittata uova e ricotta ha origini antichissime. La tradizione culinaria pugliese vanta un gran numero di ricette nate dalla cultura popolare più povera, dove il cibo non andava mai sprecato e tutto era opportunamente riutilizzato in caso di bisogno. È dalla necessità di consumare anche gli avanzi, abitudine tipicamente campagnola dei tempi che furono, che è nato il piatto della frittata di uova e ricotta, un piatto ricco di energie per chiunque ne avesse bisogno.

Semplice da preparare, la frittata è per definizione un piatto capace di essere realizzato con tutto ciò che qualcuno possa gradire, coniugando il sapore leggero e pacato delle uova con il gusto variegato delle possibilità delle campagne pugliesi. La ricotta pugliese esiste in differenti varianti, da quella più forte prodotta nel territorio salentino, alla più leggera appartenente all’area del tavoliere, e nella ricetta può essere utilizzata quella che si preferisce.

Ingredienti per la frittata uova e ricotta

  • 2 uova
  • 150 g ricotta
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.
  • Olio evo q .b.
  • Prezzemolo q. b.
  • Parmigiano grattugiato q. b.

Ricetta della frittata uova e ricotta

Lavorate con calma la ricotta col parmigiano in una terrina. Separatamente sbattete le uova in una ciotola e aggiungete sale, pepe, prezzemolo a pezzi. Unite i due composti e mescolateli delicatamente. Versate un filo d’olio su di una padella antiaderente e aggiungere il composto che si è ottenuto in precedenza. Ponetelo in cottura e con l’aiuto di un piatto, quando sembrerà pronta, giratela. Qualora non vogliate girare la frittata potete aiutarvi con un forno, versando il tutto innanzitutto in una teglia foderata di carta forno unta di olio evo e posta poi in forno preriscaldato a 180° C per 20 minuti.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia