News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » Frecce Tricolori tornano a Bari in segno di solidarietà

Frecce Tricolori tornano a Bari in segno di solidarietà

“Appuntamento nel pomeriggio del 28 maggio.”
Frecce Tricolori tornano a Bari in segno di solidarietà

Le Frecce Tricolori torneranno a sorvolare sulla Puglia il prossimo 28 maggio.

La Pattuglia Acrobatica Nazionale tornerà a Bari per un’occasione particolarmente speciale: abbracciare, in maniera simbolica, i fumi tricolori di tutta la Nazione in segno di unità, solidarietà e di ripresa.

Considerato da tutti come il “Giro d’Italia delle Frecce Tricolori“, il tour accompagnerà gli italiani in cinque diverse tappe che si concluderanno, in occasione del 74esimo anniversario della Repubblica, a Roma.

Come scritto su Twitter dal Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, “La nostra bandiera è simbolo di unità: da oggi le Frecce Tricolori la disegneranno ogni giorno nel cielo italiano, sorvolando tutte le regioni. Sarà un grande abbraccio agli italiani che si chiuderà a Roma il 2 giugno per la Festa della Repubblica”.

Frecce Tricolori 2020, qual è il programma

In attesa che le Frecce giungano in Puglia, sorvoleranno su città come Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese e Loreto, dove ha sede l’omonimo santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra.

Questo il programma:

  • 25 maggio: Trento – Codogno – Milano – Torino – Aosta
  • 26 maggio: Genova – Firenze – Perugia – L’Aquila
  • 27 maggio: Cagliari – Palermo
  • 28 maggio: Catanzaro – Bari – Potenza – Napoli – Campobasso
  • 29 maggio: Loreto – Ancona – Bologna – Venezia – Trieste

I cieli di Bari sono pronti per colorarsi, ancora una volta, non solo di uno spettacolo acrobatico, ma un‘autentica meraviglia per gli occhi

Orgoglio italiano e un volo lungo cinquant’anni, le Frecce Tricolori richiedono una maestria e una destrezza particolari, che chiamano in campo i migliori piloti italiani. Ciò che contribuisce a rendere il tutto più magico è sicuramente la distanza molto ravvicinata tra un veivolo e un altro: il successo dell’esibizione dipende proprio dalla tempistica ben rispettata che viene scandita dal comandante.

Appuntamento quindi imperdibile, con le dovute distanze di sicurezza, quello del prossimo 28 maggio a Bari.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento