Francavilla Fontana: Francavilla è Jazz
Eventi provincia Brindisi

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Brindisi » Francavilla è Jazz, una settimana ricca di concerti

Francavilla è Jazz, una settimana ricca di concerti

Francavilla è Jazz
Evento
Francavilla è Jazz
Località
Francavilla Fontana (BR) - Centro storico
Data/periodo
dall'1 all'8 Set 2019
Orario
ore 21:00
Ingresso
gratuito

È ormai alle porte la sesta edizione di Francavilla è Jazz, la rassegna musicale organizzata dall’Associazione Francavilla è Jazz e dal Comune di Francavilla Fontana con la direzione artistica di Alfredo Iaia, che quest’anno si terrà dall’1 all’8 settembre.

Il centro storico della Città degli Imperiali si prepara così ad accogliere i più grandi interpreti jazz della scena internazionale, per una settimana densa di eventi e concerti da non perdere.

Primo appuntamento in programma, domenica 1° settembre, con il Parmegiani-Bianchi-Cappucci Trio e “La Torre Equilatera”. Il collettivo, composto da Alberto Parmegiani (chitarra), Alessandro Bianchi (sax) e Daniele Cappucci (contrabbasso), proporrà una carrellata di brani appartenenti alla tradizione jazzistica, oltre a composizioni inedite. Si prosegue lunedì 2 con My Precious Tree a La ‘Ncartata: protagonista il trio formato da Claudio Filippini (piano e piano elettrico), Francesco Poeti (chitarra-basso) e Fabio Accardi (batteria).

Martedì 3 sarà la volta di Diane Peters TrioDiane Peters (voce e arpa), Pierluigi Balducci (basso) ed Enzo Carpentieri (batteria) – che eseguiranno i pezzi raccolti nel progetto “Blue Immersion”, al confine fra jazz sperimentale e musica etnica. I Soul Faces 4et, con Vincenzo Baldassarre (voce), Fabio Rogoli (synth e piano), Giancarlo Martino (basso) e Cristian Martina (batteria), si esibiranno mercoledì 4 settembre in un repertorio che spazia da Ray Charles a Marvin Gaye e Prince.

Eugenio Macchia (piano), Camillo Pace (contrabbasso) e Marcello Nisi (batteria), ovvero il “N” Jazz Trio – “Redemption” sono attesi giovedì 5 per un live che renderà omaggio ad alcuni capolavori di Herbie Hancock e Mulgrew Miller. Venerdì 6, su Corso Umberto I, ai piedi del Castello Imperiali, si terrà il concerto del Michael Rosen Italian Quartet, con Michael Rosen (sax tenore), Domenico Sanna (pianoforte), Luca Bulgarelli (contrabbasso) e Marcello Di Leonardo (batteria), mentre sabato 7 toccherà al Giovanni Amato Quartet feat Max Ionata per una serata dai contorni swing presso Largo San Marco.

Stessa location per l’evento di chiusura della rassegna che, domenica 8 settembre, spegnerà i riflettori sulle note di “Eclipse” con la straordinaria voce di Chiara Civello, accompagnata da Seby Burgio (pianoforte e tastiere) e Federico Scettri (batteria).

video

Video

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia