News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Foggia – L’Aquila in bici, ora potrebbe diventare possibile

Foggia – L’Aquila in bici, ora potrebbe diventare possibile

“La pista ciclopedonale sarebbe lunga ben 244 chilometri.”
Foggia – L’Aquila in bici, ora potrebbe diventare possibile

Presto potrebbe diventare possibile collegare Foggia a L’Aquila da un percorso ciclopedonale apposito.

Questo tratto non dovrà essere costruito ex novo in quanto già presente e utilizzato nell’antichità dai pastori che dalle zone montane dell’Abruzzo si spostavano verso i climi più moderati di Foggia e di tutta la restante Puglia. I mandriani che si portandosi con sé le proprie greggi, hanno dato il nome a quello che è ormai conosciuto come il Tratturo Magno L’Aquila-Foggia, noto anche come Tratturo del re, il cui nome deriva dai vecchi tracciati che i pastori utilizzavano per la transumanza.

Stando al progetto sviluppato dal giornalista Fulgo Graziosi del Centro Sportivo Educativo Nazionale Csen, la strada lunga 244 chilometri e larga 111 metri, dovrebbe essere trasformata in una pista ciclopedonale attrezzata in toto. Le strutture e i servizi presenti comprenderanno, oltre che al percorso per le bici e i pedoni anche ippovie e piste per ciclocross.

L‘idea, che è stata già valutata e apprezzata, ha ottenuto un contratto di ricerca per lo studio che è stato firmato tra il Csen e il Dipartimento di Ingegneria dell’Università dell’Aquila.

La possibile ciclovia FoggiaL’Aquila è sotto studio da parte dell’ateneo aquilano, che si è prefissato come obiettivo quello di rendere fattibile l’idea progettuale trovando un accordo tra le tre regioni interessate dall’argomento, che oltre alla Puglia sono il Molise e l’Abruzzo.

Il tracciato sarà dotato di servizi igienici e stazioni di ricovero e ristorazione, utilizzando e recuperando le vecchie strutture che i pastori avevano realizzato lungo il tragitto per il rimessaggio delle greggi. Già ben localizzate e distanziate, tali strutture consentiranno di dividere a tappe l’intero percorso, rendendolo più facile e accessibile.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia