Foggia: Il Padre con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere
Eventi provincia Foggia

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Foggia » Il Padre, Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere al Teatro Giordano di Foggia

Il Padre, Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere al Teatro Giordano di Foggia

Il Padre con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere
Evento
Il Padre con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere
Località
Foggia (FG)
Data/periodo
14-15 feb 2017

Sul palcoscenico del Teatro Umberto Giordano di Foggia arriva “Il Padre” una piéce di grande emozione in cui viene raccontato col sorriso e con delicatezza la storia di un uomo malato, affetto da una malattia che fa pensare al morbo di Alzheimer.

“Il Padre”, debutta nel settembre del 2012 al Hébertot Theatre di Parigi con Robert Hirsch, replica sulle scene francesi fino al 2014 riscuotendo un grandissimo successo. Candidato al prestigioso Prix Molières nel 2014 si aggiudica il premio come miglior spettacolo dell’anno.

Lo spettacolo arriva fino a Foggia e debutta il 14 e 15 Febbraio con due protagonisti d’eccezione: Alessandro Haber nei panni di Andrea, il padre, e Lucrezia Lante della Rovere, sua figlia, diretti dalla regia di Piero Maccarinelli.

Un racconto intimo sul rapporto padre-figlia

Andrea è un uomo molto attivo, nonostante la sua età, ma la sua memoria inizia a vacillare a confondere i tempi, i luoghi, le persone. L’inesorabile avanzare della malattia porta la figlia Anna a proporgli di stabilirsi nel suo appartamento. Ma le cose non vanno come previsto.
L’amore di una figlia per suo padre, le difficoltà che si ritrova ad affrontare con quest’uomo, il più importante della sua vita con il quale ha condiviso le sue gioie, rendono l’impresa ardua.
Anna cerca solo il suo benessere e la sua sicurezza. Andrea si rivela essere un personaggio forte, colorato, deciso a non rinunciare alla sua indipendenza.

Lo spettacolo regala forti emozioni, dettate dal rapporto padre-figlia che facilmente mette a nudo sensazioni comuni e tocca le corde più profonde dell’anima. La forza di questa pièce consiste proprio nel saper raccontare con pungente ironia, ma anche con leggerezza e intelligenza, lo spaesamento di un uomo e le difficoltà della figlia costretta a dover prendere decisioni al suo posto e contro la sua volontà.

Tutto a poco a poco va scomparendo: i punti di riferimento, i ricordi, la felicità della famiglia.

Foggia
Teatro Umberto Giordano
Piazza Cesare Battisti
ore 20:30
ingresso a pagamento
Info. 0881.773883

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia