Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Focara di Novoli, il programma religioso e civile della festa

Focara di Novoli, il programma religioso e civile della festa

Focara di Sant'Antonio
Evento
Focara di Sant'Antonio
Località
Novoli (LE)
Data/periodo
dal 16 al 28 gen 2018
Ingresso
gratuito

Tradizione, devozione, spettacolo e folclore sono gli ingredienti principali dei cosiddetti “giorni di fuoco” a Novoli, quando si entra nel vivo dei festeggiamenti in onore del Patrono Sant’Antonio Abate. Ogni anno, i riti religiosi, gli spettacolari giochi pirotecnici e l’accensione della Fòcara (un imponente falò alto 25 metri con un diametro di 20, realizzato interamente con tralci di vite) richiamano in città migliaia di pellegrini e visitatori per i quali questa è diventata anche l’occasione per scoprire il ricco patrimonio artistico e culturale del Nord Salento. È infatti uno degli eventi invernali di maggiore richiamo in Puglia, intriso di folklore e religiosità popolare, istituzionalizzato nel lontano 1664, quando il “Santo del Fuoco” venne nominato patrono di Novoli. Come da tradizione, la catasta viene costruita a partire dalla mattina del 7 gennaio, utilizzando circa 90.000 fascine create con i tralci di vite, simbolo dell’eccellenza della produzione vinicola di Novoli, famosa per il suo moscato ed il negro amaro, e viene accesa la sera del 16 gennaio.

È stato definito il programma religioso dei festeggiamenti, mentre per quello civile mancano gli ultimi accorgimenti.

PROGRAMMA RELIGIOSO

Dal 7 al 15 gennaio Solenne Novenario di preghiera (8.00 – 9.30 – 17-00 – 18-20) predicato da Padre Pasquale Castrilli, missionario Oblato di Maria Immacolata, missionario itinerante e direttore della rivista “Missioni OMI”. Ogni sera dalle 19.30 alle 20.30 ci sarà l’ora di Adorazione Eucaristica.

Martedì 9 gennaio Giornata della Memoria – ore 9.30 celebrazione Eucaristica ricordando i nostri fratelli defunti “Caduti in guerra”.

Venerdì 12 gennaio Giornata della Sofferenza –ore 9.30 celebrazione Eucaristica per tutti gli ammalati con l’Unzione degli infermi.

Sabato 13 gennaio Giornata dei Giovani – ore 20.00 veglia di preghiera per giovani e giovanissimi.

Martedì 16 gennaio Vigilia della festa – ore 7.30 – 8.30 – 9.30 – 10.30 – 11.30 SS Messe. Ore 10.00 Tradizionale benedizione della Focara in onore di Sant’Antonio Abate in Piazza Tito Schipa da parte del parroco alla presenza del Comitato Festa, delle autorità civili e militari. Ore 15.30 Rito della benedizione degli animali. Ore 16.00 Solenne processione col venerato simulacro del Santo Patrono. Al termine Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco sac. Luigi Lezzi. Ore 20.30 accensione della Focara in onore di Sant’Antoni Abate.

Mercoledì 17 gennaio Festa del Santo Patrono – ore 7.30 – 8.30 – 9.30 – 12-30 – 16.30 -18.30 SS Messe. Ore 10.30 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Michele Seccia, Arcivescovo Metropolita di Lecce.

Giovedì 18 gennaio Giornata del Ringraziamento – ore 7.30 – 8.30 – 9.30 – 11-30 – 16.30 SS Messe. Ore 18.30 Celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco Sac. Don Luigi Lezzi, con la partecipazione delle autorità Religiose, Civili e Militari.

Domenica 28 gennaio – ore 18.30 Celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco Sac. Don Luigi Lezzi, con la partecipazione delle Autorità Religiose, Civili e Militari e chiusura dei festeggiamenti 2018.
Il predicatore, durante il novenario, visiterà i bambini della scuola elementare, i ragazzi della scuola media e gli ammalati e incontrerà il Consiglio Comunale e le diverse realtà associative novolesi.

PROGRAMMA CIVILE

Domenica 14 gennaio ore 9.30: 1^ edizione della Gara Podistica “Corri Sant’Antonio”, partenza da Piazza Tito Schipa
Martedì 16 gennaio: durante la mattinata ci sarà un lancio di bombe offerte dalla “Pirotecnica Salentina”, mentre alle ore 10.30, alla presenza delle autorità Religiose, Civili e Militari e del comitato Festa, verrà issata sulla fòcara la tradizionale bandiera con l’effige del Santo, realizzata e donata dalla “Falegnameria Salamac Giuseppe” – Novoli (LE). A seguire un’artistica diana in memoria di “Totò Perrino e Gerarda Cosma”. Al termine della cerimonia della bardatura della focara, l’amministrazione comunale e il comitato festa consegneranno un trofeo al costruttore Renato De Luca e diversi riconoscimenti ai volontari. Alle ore 16.00, durante il corteo religioso, è previsto il lancio di bombe offerte da “Letizia” – Novoli. Al passaggio del simulacro del Santo Patrono dalla Focara, la Pirotecnica Salentina, accenderà una diana offerta dai Portatori della Statua di Sant’Antonio Abate. Ore 20.00 – Balletto Corpo di Danza della “Notte della Taranta”.

Ore 20.30 Accensione della tradizionale Focara in onore di Sant’Antonio Abate a devozione di tutti i Cittadini Novolesi, a cura del Comitato Festa e Fondazione Focara.

Mercoledì 17 gennaio ore 8.00 Il suono solenne delle campane e una fragorosa salve a devozione del Servizio Ambulanza “Croce Gialla” di Murra Francesco Novoli (LE) e a cura della Ditta “Pirotecnica Salentina”, annunceranno il primo giorno di festa. Durante la mattinata, lancio di bombe offerte da Supermercato DOK – Novoli (LE). Ore 15.00 Tradizionale Rassegan Pirotecnica Diurna 2018. Ore 20.00 Grandiosa Fantasia Pirotecnica in Piazza Tito Schipa.

Giovedì 18 gennaio ore 19.30 al termine della Santa Messa, verrà accesa un’artistica fiaccolata in ricordo di Lena Dell’Aquila, a cura della Pirotecnica Salentina – Novoli (LE).

Domenica 28 gennaio ore 19.30 al termine della Santa Messa, verrà accesa un’artistica bengalata offerta da Giovanni De Blasi in memoria dei coniugi Damiano Luigi e Parlangeli Mimina, a cura della Pirotecnica Salentina – Novoli (LE)

posizione Mappa

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia