Rosticceria pugliese

Home » Ricette Pugliesi » Rosticceria pugliese » Focaccia ripiena di cipolle e olive, torta salata per banchetti e merende

Focaccia ripiena di cipolle e olive, torta salata per banchetti e merende

Focaccia ripiena di cipolle e olive
Focaccia ripiena di cipolle e olive
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
283 calorie
Grassi (per porz.)
11.9 grammi
Preparazione
2 ore
Cottura
30 minuti
Tempo totale
2 ore e 30 minuti

presentazione ricetta Presentazione

Uno dei piatti più amati ed invidiati di Puglia è quello della focaccia. Questo speciale e soffice impasto racchiude al suo interno ingredienti segreti che variano di ricetta in ricetta in base alle diverse zone del Tacco dello Stivale. Tra le varianti della squisita focaccia pugliese, la barese è sicuramente la regina delle tavole. In questa ricetta però vi proponiamo dei passaggi che vi consentiranno di realizzare un piatto innovativo e delizioso: la focaccia ripiena con cipolle e olive.

Un insieme unico dove la dolcezza della focaccia si coniuga alla veracità della cipolla, il tutto insaporito dal gusto dell’oliva pugliese. Si prepara realizzando due strati, all’interno dei quali vengono inserite le cipolle e poi le olive, per un insieme simile alla torta salata. Ottima sia a pranzo che a cena, la focaccia ripiena può anche essere servita come spuntino ideale al mattino o al pomeriggio, per concedersi un momento di vero piacere all’insegna dell’autenticità.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 600 g di farina 00
  • 400 ml di acqua
  • 15 g di lievito
  • 500 g di cipolle
  • 150 g di olive nere denocciolate
  • 400 g di pomodori pelati
  • 1 cucchiaino di sale
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 patata (da lessare per un impasto più morbido)

preparazione ricetta Preparazione

Per la preparazione di questa speciale focaccia o torta salata iniziate preparando l’impasto. Impastate la farina con l’acqua, il lievito e il sale, ottenendo un impasto morbido e non appiccicoso alle mani. Dividete l’impasto in due parti, l’una dev’essere il doppio dell’altra e lasciatele lievitare avvolte in un canovaccio fino a quando non raddoppierà il loro volume.

Successivamente tagliate le cipolle a fette facendole soffriggere in olio extra vergine d’oliva con le olive ed i pomodori pelati. Bagnate una teglia con olio d’oliva e stendetevi l’impasto più grande. Foderate la teglia lasciando uscire l’impasto verso l’esterno per circa un centimetro e stendetevi il ripieno di cipolla all’interno, poi ricoprite con il resto dell’impasto bucherellando con una forchetta. Lasciate cuocere a 220-250° fino a quando non assume un colore dorato. Una volta cotta lasciate raffreddare la focaccia per qualche attimo e servite.


Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia