Ostuni: L'universo è un materasso
Eventi provincia Brindisi

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Brindisi » “L’universo è un materasso”, Flavio Albanese a Ostuni

“L’universo è un materasso”, Flavio Albanese a Ostuni

L'universo è un materasso
Evento
L'universo è un materasso
Località
Ostuni (BR) - Teatro Cinema Slow
Data/periodo
29 Gen 2020
Orario
21:00
Ingresso
a pagamento

Il cartello della stagione teatrale di Ostuni prosegue senza sosta. L’ultimo appuntamento (di una grande serie) previsto è quello del 29 gennaio con Flavio Albanese e il suo L’Universo è un materasso.

Il palco dello Slow Cinema della Città Bianca si trasformerà in un luogo nel quale accogliere il grande racconto del tempo, diviso in quattro capitoli e raccontato con occhi pieni di meraviglia (e perché no, anche di spavento) da un protagonista di tutto rispetto: Crono, il Tempo in persona, un tempo imperatore dell’Universo e solamente dopo essere stato sconfitto dal figlio Zeus, sempre più in disparte, fino quasi a sparire.

Origine di Crono

Il viaggio e la storia di Crono, raccontati da Flavio Albanese, sono suddivisi, come anticipato, in quattro capitoli che partono dal momento nel quale il Tempo non esisteva ancora. Immancabile, all’interno della prima parte dello spettacolo, quindi, l’origine del tutto attraverso il mito e la teogonia di Esiodo.

Il tempo vissuto come realtà

La serata proseguirà poi con la descrizione del tempo vissuto come realtà e quindi considerato nella sola accezione di quello che lo scorrere dei minuti potesse essere colto e visto dall’occhio umano, ovvero che il Sole nasce ad est e che la sera tramonta ad ovest. Durante questo secondo capitolo, come evidente, non mancheranno i riferimenti ad Aristotele e Tolomeo.

Rivoluzione copernicana e Novecento

La terza parte del racconto, invece, riguarderà la rivoluzione copernicana, quando l’uomo scopre la verità: è il Sole al centro del mondo e la Terra gira intorno ad esso.

Si giungerà così, imparando ridendo, al Novecento, epoca fascinosamente difficile durante la quale Einstein e i Quanti hanno aiutato a comprendere che probabilmente tutto sia illusione: il tempo prima si è fatto una variabile relativa e poi è scomparso dalle leggi della fisica, lo spazio vuoto non esiste, le particelle di materia sono imprevedibili e non sono mai dove dovrebbero essere, essere umano compreso.

Lo show di Flavio Albanese

Flavio Albanese, dunque, accompagnerà lo spettatore nelle quattro diverse fasi coinvolgendolo anche in domande semplici ma al tempo stesso importantissime. Lo show, come suggerito dallo stesso artista, è dedicato a tutti coloro che non smettono mai di credere in qualsiasi cosa.

Tutti i sognatori determinati sono quindi avvisati: potranno trovare la giusta motivazione al Teatro Cinema Slow di Ostuni il prossimo 29 gennaio.

La locandina di "L'universo è un materasso"
video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento