Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Fiera Madonna della Mercede, festa a Campi Salentina

Fiera Madonna della Mercede, festa a Campi Salentina

Fiera della Madonna della Mercede
Evento
Fiera della Madonna della Mercede
Località
Campi Salentina (LE)
Data/periodo
dal 14 al 16 ott 2017
Orario
ore 19:00
Ingresso
gratuito

Si prepara a tagliare il traguardo della 220esima edizione la tradizionale Fiera della Madonna della Mercede, l’appuntamento annuale che coinvolgerà tutta la città di Campi Salentina dal 14 al 16 ottobre. Istituita nel lontano 1797 dal Re di Napoli Ferdinando IV di Borbone, in realtà antichi documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Lecce fanno risalire questa Fiera ai primi anni del ‘600, parlando di un vero e proprio «fenomeno economico e sociale» che, tuttavia, solo nel secolo successivo trovò la sua completa realizzazione con il sigillo reale. Prima del 1797, infatti, i festeggiamenti religiosi in onore della Madonna della Mercede svolgevano separatamente il 10 agosto, ed erano manifestazione del culto popolare verso la protettrice dei cristiani aggrediti dai Turchi, diffusosi poi in tutto il Salento.

Nel corso dei secoli, la fiera è stata al centro di continue evoluzioni: da luogo di scambio di alimenti e di animali  da traino o da allevare, ad importante vetrina per la vendita di mezzi per l’agricoltura e macchinari meccanici. Solo recentemente, è tornata la consuetudine di acquistare in fiera animali come pony e cavalli, e tra gli stand si possono trovare accessori come selle, bardature e arnesi per la pulizia dell’animale. In questa caratteristica città ubicata tra i due mari, questo evento è ancora considerato un punto di riferimento insostituibile per tutto il territorio salentino, anche per il particolare contesto temporale in cui si svolge, la terza Domenica di ottobre, ovvero a ridosso della fine dell’estate, subito dopo la vendemmia, fonte di reddito per gran parte della popolazione del territorio, e la programmazione dell’imminente stagione invernale. L’antico mercato oggi si chiama Campinfiera; nel centro storico ma anche nelle corti e nelle piazze, in particolar modo nelle due principali Piazza Unità d’Italia e Piazza Sant’Antonio, sono dislocate una serie di bancarelle dove si vende qualsiasi tipo di merce. Infatti, oltre al settore dedicato all’agricoltura e all’allevamento, si trovano comparti per la vendita di abbigliamento, di oggetti per la casa, di prodotti agroalimentari tipici del Salento e della gastronomia. Non mancherà naturalmente la possibilità di degustare alcune specialità della cucina tradizionale salentina, accompagnati da danze e canti tradizionali con un concerto-spettacolo, domenica 15 ottobre in piazza Libertà.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia