News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Fiera del Levante, Bari alla guida del sud: le novità dell’edizione 2018

Fiera del Levante, Bari alla guida del sud: le novità dell’edizione 2018

“Al via dall'8 al 16 settembre l'82 esima edizione della Fiera del Levante.”
Fiera del Levante, Bari alla guida del sud: le novità dell’edizione 2018

Nuova linfa per la tradizionale Fiera del Levante di Bari. Il consueto appuntamento, ormai arrivato alla sua 82esima edizione, ambisce a diventare anello di congiunzione tra il sud e l’innovazione nazionale. I battenti dell’edizione 2018 apriranno il prossimo 8 settembre e chiuderanno il 16, per un totale di 9 giorni di festa dell’intera comunità meridionale.

Sì, proprio una festa. La fiera, infatti, sarà anticipata da un evento ancora in stato di lavorazione e arricchita da spettacoli musicali, eventi pirotecnici e luci, oltre che da uno spazio interamente dedicato ai più piccoli con attività di animazione. Ad essere attesa in città, con tutta probabilità, Barbara Lezzi, la ministra del Sud.

Le novità

Da sempre metro di giudizio dei progressi economici e sociali del sud, la Fiera è pronta a sperimentare un sodalizio tra più territori della bassa Italia. Quest’anno, infatti, oltre alla Puglia, saranno presenti altre Regioni che porteranno cultura e tradizioni, mitigate dal gusto 2.0 dei nostri tempi, negli stand che riempiranno, come di consueto, i capannoni della Fiera barese.

Per ora sono circa 600 gli espositori che saranno presenti con i loro prodotti. Considerevole, quindi, l’aumento rispetto all’edizione 2017 che ammonta al 10%. Tra questi, come anticipato, altre regioni meridionali tra cui la Sicilia e l’Abruzzo. Spazio anche per la Basilicata, promotrice della città europea della cultura, la città dei sassi, Matera. Novità assoluta, ne segno della pace tra i territori di cui la fiera del Levante vuole farsi interprete, è anche la presenza di ben 60 associazioni di volontariato.

La Fiera del Levante

Nata nel 1929, la Fiera ha sempre avuto una vocazione internazionale, dettata anche dalla sua posizione strategica che, ancora una volta, conferma la centralità del Mediterraneo nei rapporti socio-economici di parte del globo.

Altissima, come sempre, l’attenzione riservata al cibo. Il settore, infatti, sarà oggetto di conferenze ed eventi culturali oltre che di spazi riservati proprio alle specialità gastronomiche: la galleria biologica e la sezione Eataly. E poi, ancora, gli spazi espositivi per i mobili da esterno e quelli dedicati allo yoga.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia