Taranto: Festa di Santa Cecilia
Eventi provincia Taranto

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Taranto » Santa Cecilia a Taranto apre il Natale più lungo d’Italia

Santa Cecilia a Taranto apre il Natale più lungo d’Italia

Festa di Santa Cecilia
Evento
Festa di Santa Cecilia
Località
Taranto (TA) - Basilica di San Cataldo
Data/periodo
22 Nov 2019
Ingresso
gratuito

Il Natale tarantino è il più lungo d’Italia.

Nel capoluogo jonico, infatti, il periodo delle festività natalizie comincia con largo anticipo, in concomitanza alla festa di Santa Cecilia, il 22 novembre.

Si tratta di una data particolarmente cara alla città dei due mari che, per l’occasione, riporta in auge una serie di tradizioni che affondano le proprie radici nell’antichità.

Santa Cecilia in Città vecchia

La parte antica della città sarà anche quest’anno il cuore della festa.
Appuntamento consueto, alle ore 3.30, quello con le bande musicali “Santa Cecilia”, diretta dal maestro Giuseppe Gregucci, e “Giovanni Paisiello”, diretta dal maestro Vincenzo Simonetti, che si ritroveranno in San Cataldo per la benedizione del parroco don Emanuele Ferro. A seguire, si snoderà una processione fino alla chiesa di San Giuseppe dove si svolgerà la prima pettolata della giornata.

Nel pomeriggio, tutte le confraternite e le bande musicali cittadine parteciperanno alla processione di gala, mentre in serata ci sarà la tradizionale degustazione di pettole, con il sottofondo di pastorali eseguite dalla banda.

Santa Cecilia in via Anfiteatro, tra liturgia, pastorali e pettole

Il piazzale antistante la parrocchia del Santissimo Crocifisso ospiterà, alle ore 18, la benedizione della banda di Crispiano, diretta dal maestro Franco Bolognino, da parte del parroco don Andrea Mortato, seguita dall’esecuzione delle prime pastorali natalizie. Il complesso bandistico percorrerà poi le vie della città, mentre in via Anfiteatro si potranno gustare le squisite pettole.

La casa di Babbo Natale

Il sogno di ogni bambino è quello di poter incontrare Babbo Natale. Quest’anno, il sogno diventerà realtà nella parrocchia del Sacro Cuore, dove sarà allestita la casetta di Santa Claus. Il tutto sarà accompagnato dalla degustazione di caldarroste, bruschette, pettole e buon vino.

In piazza Monteoliveto

Nella serata del 22, per il sesto anno consecutivo, piazza Monteoliveto farà da cornice a “Santa Cecilia, pettole tra suoni e danze”. Ad accogliere turisti e residenti ci sarà la pettolata, la degustazione di vincotto e tanta musica con pizziche, tarantelle e tammurriate eseguite dallo zampognaro e da tutti i musicisti che vorranno unirsi.

La locandina di "Festa di Santa Cecilia"
posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento