Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Festa di Sant’Andrea, Presicce celebra il suo patrono

Festa di Sant’Andrea, Presicce celebra il suo patrono

Festa di Sant'Andrea
Evento
Festa di Sant'Andrea
Località
Presicce (LE)
Data/periodo
29-30 nov 2017
Ingresso
gratuito

La festa già annunciata con il richiamo dei tamburelli, lo scorso martedì 21 novembre, per le strade di Presicce, con l’inizio della novena di preparazione per la festa in onore del patrono Sant’Andrea si articolerà tra il 29 ed il 30 novembre con i veri e propri riti tradizionali. L’antica tradizione de “lu tambureddrhu” prevede che, dalle 3 alle 6, fino alle prime luci dell’alba, un gruppo di musicisti attraversi le vie del paese intonando brani popolari salentini, invitando tutta la comunità a recarsi in chiesa per i riti della novena. Durante il percorso cantori e musicanti sono invitati nelle case dove vengono rifocillati con latte caldo e biscotti della tradizione.

Mercoledì 29 si entrerà nel vivo dei festeggiamenti religiosi con la processione che partirà alle ore 19.00 al termine della messa nella chiesa matrice. Il corteo con la statua del santo, a mezzo busto con due triglie in mano, accompagnato dal concerto bandistico “Amici della musica” Città di Presicce, si snoderà fino a via Marche dove, dopo la benedizione, si assisterà all’accensione della “focareddha” in onore di Sant’Andrea, un falò composto da legna raccolta nei campi. Originariamente, il fuoco purificatore, nel quale venivano gettati oggetti, cibarie, animali, doveva propiziare una stagione invernale non eccessivamente inclemente, che avrebbe permesso i successivi raccolti. La serata proseguirà con uno spettacolo piromusicale e una piccola degustazione di triglie fritte e vino novello offerta dal comitato feste, mentre ci si lascerà andare al ritmo delle musica popolare.

Giovedì 30 novembre, accompagnata dalle note della banda Città di Presicce, aprirà i battenti la fiera mercato che colorerà tutto il centro fino a piazza delle Regioni. Per tutto il giorno sarà possibile curiosare tra le decine di bancarelle per acquistare merce di ogni tipo, mentre la banda allieterà i visitatori tra le luminarie della ditta Micolani da Giurdignano.

SANT’ANDREA APOSTOLO, PROTETTORE DEI PESCATORI

Andrea, fratello minore di Pietro, fu apostolo di Gesù. Assieme al fratello praticava il mestiere di pescatore, infatti Sant’Andrea e San Pietro sono invocati come protettori dei pescatori.
La tradizione vuole che Andrea sia stato martirizzato per crocifissione a Patrasso in Acaia (Grecia), legato, non inchiodato su una croce latina a forma di X, oggi comunemente conosciuta con il nome di “Croce di Sant’Andrea”. Questa venne adottata per sua personale scelta poiché egli non avrebbe mai osato eguagliare il maestro, Gesù, nel martirio.

posizione Mappa


Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia