Taranto: Festa del Mare
Eventi provincia Taranto

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Taranto » Festa del Mare e Palio del Mediterraneo a Taranto

Festa del Mare e Palio del Mediterraneo a Taranto

Festa del Mare
Evento
Festa del Mare
Località
Taranto (TA) - Castello Aragonese
Data/periodo
dal 26 al 28 Lug 2019
Ingresso
gratuito

È tutto pronto per l’edizione 2019 della “Festa del Mare”, weekend ricco di eventi promosso dal “Palio di Taranto” che animerà la stagione estiva del capoluogo jonico mescolando tradizione, cultura, musica, sport e turismo.

Le giornate interessate sono il 26, 27 e 28 luglio con una serie di appuntamenti ad accesso libero che si terranno nella meravigliosa cornice del Castello Aragonese. Proprio presso il Ponte del Soccorso e Piazza D’Armi del Castello, sabato e domenica è prevista una dimo­strazione di antichi mestieri tradizionali e legati al mare: “u meste d’ascia”, “u retarule”, “u nassare”, “u cuenzarùle”, u zucàre”, “u cuzzarùle” e “u seggiare”, a cura del maestro Nicola Giudetti, ricercatore di storia locale.

Il Palio del Mediterraneo

Giornata clou dell’intero evento sarà domenica 28, quando si svolgerà il tanto atteso “Palio del Mediterraneo”: regata di barche a dieci remi su lan­cioni, cui prenderanno parte equipaggi maschili e femmi­nili di otto marinerie, provenienti da Reggio Calabria, Catania, Brindisi, Giovinazzo, Vasto, Bari e Taranto. La gara si svilupperà nel canale navigabile, arti­colandosi in due manche: al mat­tino (dalle ore 9.30 alle 12.30) e al pomeriggio (dalle ore 17 alle 19).

Al termine della regata, è prevista la cerimonia di premiazione nella Piazza D’Armi del Castello, mentre alle 21.00 sarà messo in scena lo spettacolo musicale “La not­te delle chitarre”, organizzato in collaborazione con l’Ateneo della Chitarra. La serata, con Adriana Venturi e Massimo Brandi­marte alla conduzione, proseguirà con le esibizioni della ballerina di flamenco Andrei­na Cifelli dei chitarristi Juan Lorenzo, Rod Mannara, An­gelo Barricelli, del duo Ludmi­la IgnatovaAndrea Monarda e dell’ensemble “Chitartaren­tum”.

Imperdibile poi, le stupende coreografie de “Le Sirene del Nilo”, collettivo fondato nel 2007 dalle sorelle Ingrid e Debora Ciria­co e da Bruna Coku, promotrici della danza mediterranea.

Infine, ai visitatori sarà concessa la possibilità di partecipare alle visite gratuite degli ipogei nel Borgo Antico, in collaborazione con il comitato de “Il Pittaggio del Baglio.”

video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento