Calimera: Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu
Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu, la festa dell’estate a Calimera

Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu, la festa dell’estate a Calimera

Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu
Evento
Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu
Località
Calimera (LE) - Piazza del Sole
Data/periodo
21-22 Giu 2019
Orario
ore 19:30
Ingresso
gratuito

Si riaccendono le luci sulla festa più attesa dell’anno a Calimera.

Pronta a spegnere le venti candeline, la “Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu” torna puntuale per celebrare il solstizio d’estate, il 21 e 22 giugno prossimi, nel suggestivo borgo della Grecia Salentina, per l’occasione illuminato da decine e decine di sculture luminose, stelle, barchette, aquiloni, animali.

Infatti, sul far della sera, nella centrale Piazza del Sole e per le vie del centro storico di Calimera si accenderanno ancora una volta i cosiddetti “lampioni”, delle variopinte e fantasiose lampade in carta velina, vere opere d’arte intrecciate solo con spago, canne di palude essiccate e fil di ferro. La preparazione dei lampioni comincia, in realtà, diversi mesi prima ed è ormai considerato un rito che coinvolge ed unisce l’intera cittadina.

E lu cuturusciu?

Altro protagonista della festa è “lu cuturusciu“, un gustoso tarallo di pane, simile ad una ciambella, attraversato da tutti i sapori tipici di questa terra. Infatti, oltre al gusto inconfondibile, questa specialità ha una lunga storia alle spalle che rievoca i tempi in cui il pane si impastava ancora in casa. lu cuturusciu indicava proprio l’impasto rimasto attaccato sulla madia, insufficiente per diventare un altro panetto, ma abbastanza prezioso per non essere gettato via. Con l’aggiunta di olio, acqua, sale grosso e un pizzico di pepe, questa ciambella assumeva quel sapore che, con il passare del tempo, non ha mai perso il suo fascino.

Naturalmente, ingrediente essenziale dell’evento sarà anche la musica: la pizzica, i canti contadini, le nenie tradizionali. Il tutto condito da un buon bicchiere di vino pugliese.

Programma delle due serate

Venerdì 21 giugno
Ore 19:30 Staffetta dei Lampioni – a cura dell’ASD “La Mandra”
Ore 22:00 Antonio Castrignanò & Taranta Sounds – guest Io Te e Puccia e Carmine Tundo from LaMunicipal

Sabato 22 giugno
Ore 22:00 Rewind in concerto

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia