Eventi provincia Foggia

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Foggia » “Father and Son” con Claudio Bisio al Teatro Giordano di Foggia

“Father and Son” con Claudio Bisio al Teatro Giordano di Foggia

Father and Son
Evento
Father and Son
Località
Foggia (FG) - Teatro Umberto Giordano
Data/periodo
20-21 feb 2018
Orario
ore 21:00
Ingresso
a pagamento

Si preannuncia un grande successo lo spettacolo “Father and son”, atteso al Teatro Umberto Giordano di Foggia martedì 20 e mercoledì 21 febbraio 2018. Sul palcoscenico, accompagnato dai musicisti Laura Masotto al violino e Marco Bianchi, Claudio Bisio, intento a confrontarsi con un testo di grande forza emotiva e teatrale, incentrato sul difficile rapporto tra generazioni.

Tratto dal bestseller di Michele Serra Gli sdraiati, da cui è stato tratto il film omonimo di Francesca Archibugi, interpretato dallo stesso Bisio, lo spettacolo porta in scena il complesso rapporto fra padri e figli oggi, inserendolo in una riflessione più ampia sul nostro futuro e sui concetti, entrambi consumatissimi, di libertà e di autorità.

Al confine tra comico e tragico, il testo dipinge il ritratto di una società spaesata e in metamorfosi, ridicola e inadeguata, in cui non è chiaro se i vecchi non vogliano cedere il passo ai giovani o se questi ultimi si sdraino perché è più confortevole che i vecchi provvedano a loro. Una società di ‘dopo-padri’, educatori inconcludenti e nevrotici, e di figli che preferiscono nascondersi nelle proprie felpe, sprofondare nei propri divani, circondati e protetti da ‘protesi tecnologiche’ (dallo smartphone alla tv), rifiutando o disprezzando il confronto. Proprio da questa assenza di rapporto si delinea la trama di un racconto beffardo e tenerissimo, un monologo interiore (ovviamente del padre, verboso e invadente quanto il figlio è muto e assente) a tratti spudoratamente sincero. Quello che inizialmente si pone come un racconto comico-satirico sulle consuetudini di un figlio, preso come rappresentante universale della sua specie, si trasforma pian piano in un’analisi introspettiva e personale del fallimento genitoriale o, meglio ancora, dell’incapacità genitoriale di proporsi come una figura di riferimento stabile e solida.

Arricchiscono lo spettacolo le scene di Guido Fiorato, le luci di Aldo Mantovani e le musiche di Paolo Silvestri. Nel dialogo continuo tra musica e parole, lo spettacolo alterna momenti lirici e struggenti alla forza satirica di Michele Serra.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia