News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Export Puglia-Usa in aumento con 351,6 milioni di euro in più dal 2017

Export Puglia-Usa in aumento con 351,6 milioni di euro in più dal 2017

“Intensi gli scambi tra Puglia e Stati Uniti sia a livello di export che per quanto concerne l'import.”
Export Puglia-Usa in aumento con 351,6 milioni di euro in più dal 2017

Nel corso dei primi sei mesi del 2018 si è registrata una crescita dell’export dalla Puglia agli USA del +10,2%. Le esportazioni sono infatti aumentate considerevolmente nel corso del 2017 rispetto al 2016 andando a superare l’aumento dell’export nazionale che invece si è fermato al 9,7%. Nei primi sei mesi di quest’anno invece le esportazioni dalla Regione Puglia verso gli USA hanno superato i 351,6 milioni di euro, come ha comunicato la stessa Regione Puglia, in occasione della visita degli scorsi giorni a Washington.

Il 2017

Nel 2017 gli Stati Uniti sono secondi nella graduatoria dei Paesi nei quali la Puglia ha esportato più merci, preceduti da Germania e seguiti da Svizzera, Francia, Spagna e Regno Unito. In assoluto la seconda posizione degli Stati Uniti tra i partner della Puglia è dovuta al valore delle vendite partite dal Tacco d’Italia verso gli USA, del valore di 888 milioni, per un volume d’affari che rappresenta l’11% del totale fatturato dell’export pugliese.

Le merci scambiate

Per quanto riguarda le merci che interessano questi scambi, in particolare hanno tutte un unico comune denominatore: l’aerospazio. Infatti il comparto degli aeromobili, dei veicoli spaziali e dei dispositivi, assorbe per quello che concerne il 2017 la metà del valore dell’export pugliese proprio in questo Paese, per un valore di 444 milioni di euro. A seguire questi traffici interessano macchine di impiego generale, per più di 108 milioni di euro, medicinali e preparati farmaceutici per 51 milioni di euro, mobili per 43 milioni di euro e altre macchine per impieghi speciali, per 39 milioni di euro, mentre per prodotti da forno e farinacei per 26 milioni di euro, motori, generatori e trasformatori elettrici.

Dal 2014 al 2020

Grazie al nuovo ciclo di programmazione dal 2014 al 2020 stanno investendo ed investiranno in Puglia due società statunitensi che hanno usufruito delle agevolazioni dei Contratti di Programma regionali. Anche nel verso opposto gli scambi tra Puglia e Stati Uniti sono intensi. La Regione dei due mari importa infatti dagli USA merci per un valore di quasi 568 milioni di euro nel 2017 e nei primi sei mesi del 2018 per un valore di 291 milioni di euro.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia