News Lecce

Home » Notizie Puglia » News Lecce » Lecce pensa agli eventi dell’estate 2021

Lecce pensa agli eventi dell’estate 2021

“L'idea è quella di organizzare un cartellone estivo di iniziative e di spettacoli dal vivo.”
Lecce pensa agli eventi dell’estate 2021

L’amministrazione comunale di Lecce pensa già alla prossima estate 2021. Compatibilmente con le prescrizioni in materia di contenimento e lotta alla pandemia da Covid-19, infatti, intende organizzare un cartellone estivo di iniziative e di spettacoli dal vivo che interessino non solo la città della lupa ma anche le sue marine come San Cataldo, Frigole, Torre Chianca, Spiaggiabella, Torre Rinalda).

Scopri di più su: Mosaico della Lupa di Lecce, perla di piazza Sant’Oronzo

L’avviso, pubblicato sul sito ufficiale del Comune di Lecce, specifica che gli operatori interessati possono inoltrare le loro proposte, entro il 30 aprile 2021, via pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.lecce.it. Come chiarito, inoltre, il Comune si impegna a mettere a disposizione per gli spettacoli gli spazi pubblici e gli immobili comunali, ai quali aggiungere i servizi relativi alla fornitura di palco e sedute, oltre che l’assistenza di consulenti tecnici di fiducia per il disbrigo delle pratiche amministrative, la promozione sui canali di comunicazione istituzionali dei singoli appuntamenti e dell’intera rassegna.

Avviso pubblico per gli interessati

L’annuncio, oltre che sui canali istituzionali del Comune di Lecce, è stato dato anche dall’assessore comunale allo Spettacolo Paolo Foresio, che sulla sua pagina Facebook ha scritto un lungo post.

Questo il suo contenuto:

«Con lo sguardo dritto e aperto sul futuro, dice una bellissima canzone. E noi, in questo momento tragico e complicato, fiduciosi che, compatibilmente con l’andamento della pandemia, quest’estate si possano nuovamente organizzare spettacoli dal vivo, abbiamo lanciato oggi una call rivolta agli operatori di associazioni e imprese per costruire insieme l’estate del 2021 in città. Un calendario diffuso di appuntamenti che coinvolgano quartieri e marine, dal 1 giugno al 30 settembre. A Lecce nel settore dello spettacolo e della cultura c’è un grande fermento, questa è una straordinaria fortuna. La nostra città vuole prepararsi dialogando con gli operatori. In questi giorni, allora, via ad idee e proposte. Consapevoli delle difficoltà di un anno drammatico che ha messo in ginocchio tutte le realtà, noi siamo pronti a fare la nostra parte per ritornare a lavorare, presto, in sicurezza».

   


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento