News BAT

Home » Notizie Puglia » News BAT » “Esercizi virali”, trionfo per la Puglia al Festival Corti a Ponte

“Esercizi virali”, trionfo per la Puglia al Festival Corti a Ponte

“Realizzato a distanza, "Esercizi virali" si è aggiudicato il primo premio della giuria.”
“Esercizi virali”, trionfo per la Puglia al Festival Corti a Ponte

È un cortometraggio pugliese, realizzato in 48 ore e durante i tempi del coronavirus, ad aver vinto la XIII edizione del Festival Internazionale Corti a Ponte.

La sfida del regista e musicista barese Giuseppe Massarelli è stata ampiamente ripagata: la produzione del video della durata di 5 minuti è avvenuta rigorosamente a distanza. Esercizi virali, questo il nome del cortometraggio, avendo a disposizione quattro elementi tematici resi noti sul nastro di partenza.

Chi ha recitato in “Esercizi virali”

Lo scorso venerdì sera, tra Barletta, Bari e Capurso sette famiglie, ciascuna all’interno della propria abitazione, si è trasformata in una troupe speciale con attori la cui età ha spaziato dai 20 mesi di vita ai 55 anni.

Esercizi virali, dunque, è l’allegra storia di una famiglia che si apre con una telefonata. La mamma, ricoverata da un mese per coronavirus, finalmente è negativa al tampone e può tornare a casa, due ore di tempo e sarà lì. La notizia rende felici tutti ma mette in crisi il marito, l’attore protagonista Luigi Mitolo, nella vita insegnante e attore per passione. La casa, infatti, è un disastro e due ore sono poche per rimettere tutto a posto e rimediare alla mancanza di denaro. Ma sarà l’ingegno della figlia maggiore Miria a risolvere i problemi, in modo esilarante e imprevedibile, all’insaputa del genitore.

Per la simpatica positività dei personaggi e per la troupe a distanza più amalgamata e numerosa” (20 persone e una gatta), Esercizi virali si è aggiudicato il riconoscimento da parte della giuria del Festival internazionale Corti a Ponte.

Come ha poi commentato il regista Massarelli, la realizzazione di un cortometraggio in soli due giorni è una piccola impresa, specialmente se fatto a distanza.

Tutti gli interpreti, che si sono divertiti tantissimo nella realizzazione di questo cortometraggio, oltre ad essersi divertiti si sono sentiti meno isolati. Non manca che incontrarsi insieme per festeggiare il traguardo raggiunto.


video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento