Martina Franca: Monologo non autorizzato
Eventi provincia Taranto

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Taranto » Enrico Montesano a Martina Franca con “Monologo non Autorizzato”

Enrico Montesano a Martina Franca con “Monologo non Autorizzato”

Monologo non autorizzato
Evento
Monologo non autorizzato
Località
Martina Franca (TA) - Teatro Verdi
Data/periodo
30 Nov 2019
Orario
ore 21:00
Ingresso
a pagamento

Nella stagione 2019/2020 del Teatro Verdi di Martina Franca, il nuovo spettacolo di Enrico MontesanoMonologo non Autorizzato” che andrà in scena sabato 30 novembre.

In un vero e proprio ritorno alle origini, rievocando i tempi in cui si faceva strada tra gag e personaggi rimasti indelebili nella nostra memoria, l’attore romano proporrà al pubblico martinese i “cavalli di battaglia” del suo repertorio, rivisitati con nuovi testi e battute divertenti. Non mancheranno le sue impareggiabili imitazioni, le barzellette, la canzoni satiriche e nuovi personaggi, come il Rapper Femo Blas, per gli amici Blas Femo, oltre ad interessanti monologhi sulla nostra attualità che offre spunti di riflessione ogni giorno. Tornano sulla scena anche i suoi più amati personaggi, dalla Romantica Donna Inglese, a Torquato il pensionato, a Dudù e Cocò, a Zia Sally con i suoi strampalati consigli e al professor Taddeo Rufus nel suo buffo bricolage, che hanno conosciuto la popolarità grazie alla radio e alle fortunatissime serie di Gran Varietà.

Sarà uno spettacolo a contatto diretto con il pubblico, che avrà la possibilità di poter giocare con il suo passato, la sua storia, il suo immaginario. Ma ci sarà spazio anche per parlare di politica e di attualità, ricorrendo ad un tipo di cabaret pungente.

Con Enrico si ride da cinquant’anni

Correva l’anno 1966 e, al Teatro Golden, un giovane Enrico Montesano faceva divertire il pubblico al ritmo delle sue imitazioni. Da allora non si è più fermato, conquistando negli anni il cuore della gente, lavorando al fianco di grandi nomi dello spettacolo e del teatro italiano: da Maurizio Costanzo a Gabriella Ferri, da Steno a Mario Monicelli. La sua carriera è stata costellata da una serie di riconoscimenti e premi, come un David di Donatello come miglior regista esordiente per il film A me mi piace, tre David speciali per l’interpretazione dei suoi film e un Nastro d’Argento.

video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento