News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » Donazioni coronavirus, conto corrente unico per la Puglia

Donazioni coronavirus, conto corrente unico per la Puglia

“L'obiettivo è quello di agire in maniera imparziale su tutto il territorio pugliese.”
Donazioni coronavirus, conto corrente unico per la Puglia

In seguito alle numerose donazioni mobilitate dal web per aiutare le terapie intensive della Puglia, la Regione ha deciso di istituire un conto corrente unico per permettere all’interno sistema sanitario di usufruire di questi fondi.

Scopri di più su: Coronavirus, raccolti €139.616 per rafforzare le terapie intensive

A comunicare la novità è stato lo stesso governatore Michele Emiliano, il quale, attraverso una nota stampa, ha comunicato come a dare l’impulso sia stato lo stesso moto spontaneo che nato dal basso ha deciso di supportare il sistema sanitario per fronteggiare l’emergenza del Covid-19.

Proprio per rendere le donazioni quanto più limpide possibili, la Regione Puglia ha istituito, a cura della Sezione Protezione Civile che lo gestirà, un conto corrente sul quale convogliare le raccolte di fondi già precedentemente avviate e che resterà aperto per tutti coloro che sia dall’Italia che dall’estero abbiano deciso di aiutare il Tacco d’Italia, contribuendo con una piccola donazione.

Riferimenti bancari per la donazione

Questi i riferimenti bancari da tener conto:

IBAN IT51 C030 6904 0131 0000 0046 029

Intestato a REGIONE PUGLIA

Causale DONAZIONI CORONAVIRUS REGIONE PUGLIA

I ringraziamenti di Michele Emiliano

Decisamente sorpreso da quanto avvenuto è stato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che ha colto l’occasione per ringraziare tutti i cittadini per aver deciso di mettere in moto, in maniera spontanea, questa catena di aiuti.

Pertanto, ha ricordato il governatore, chiunque voglia e possa dare una mano agli sforzi del sistema sanitario pugliese può utilizzare l’Iban ufficiale per le donazioni. Questa decisione, a quanto pare, è avvenuta in seguito al suggerimento di molti. L’obiettivo, come già sottolineato, è proprio quello di permettere di agire in maniera imparziale sull’intero territorio pugliese, in modo trasparente e a seconda delle necessità più urgenti.

Anche una piccola somma può contribuire a rendere gli interventi e le cure richieste dal coronavirus quanto più efficaci possibili.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento