Lecce: Perle - Mondi senza età tour
Eventi provincia Lecce

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Lecce » “Perle – Mondi senza età”, il tour di Dodi Battaglia a Lecce

“Perle – Mondi senza età”, il tour di Dodi Battaglia a Lecce

Perle - Mondi senza età tour
Evento
Perle - Mondi senza età tour
Località
Lecce (LE) - Teatro Politeama Greco
Data/periodo
14 Dic 2019
Orario
ore 21:00
Ingresso
a pagamento

Un anno particolarmente importante, questo, per Dodi Battaglia che è nel pieno dei festeggiamenti per le sue nozze d’oro con la musica. Cinquant’anni di carriera che l’artista bolognese ha voluto celebrare con una nuova tournée, intitolata “Perle tour”, facendo tappa nelle principali città italiane.

L’ex chitarrista dei Pooh è atteso anche a Lecce, sabato 14 dicembre, nel Teatro Politeama Greco, accompagnato da quattro musicisti: Rocco Camerlengo alle tastiere e agli arrangiamenti, Marco Marchionni alle chitarre, Beppe Genise al basso e Carlo Porfilio alla batteria, oltre alle voci dei giovanissimi Costanzo Del Pinto e Raffaele Ciaravella, ai cori.

Canzoni senza età

Tra i mostri sacri della musica leggera italiana, Dodi Battaglia, dopo lo scioglimento della band dei Pooh, si è dedicato al suo percorso da solista. Il titolo scelto per il suo tour teatralePerle – Mondi senza età” non è di certo casuale perché l’artista riproporrà brani tratti dal repertorio del suo storico gruppo, rinnovato e arricchito con l’aggiunta di pezzi quasi “inediti”, che non sono mai stati proposti in concerti live. Vere e proprie perle preziose, rimaste impresse nel cuore della gente.

La scaletta del concerto, aggiornata rispetto alla scorsa stagione, guiderà lo spettatore in un’ideale esplorazione dell’emozione toccando temi importanti come l’amore, le radici, il rapporto tra uomo e donna, il viaggio inteso come scoperta del mondo e del proprio io. Il tocco magico lo darà Battaglia con la sua inseparabile chitarra, che caratterizzerà i brani con i virtuosismi che da anni accendono l’entusiasmo del suo pubblico.

Non ci sarà, dunque, spazio per Piccola Katy o Tanta voglia di lei ad esempio, e nemmeno per Chi fermerà la musica o Uomini soli, veri e propri “pilastri” della discografia dei Pooh, ma sarà un’occasione per ascoltare dal vivo brani rimasti un po’ in ombra, non universalmente conosciuti, con un fascino che resta indelebile nel tempo.

video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento