News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Diabete, in Puglia nasce la prima associazione regionale

Diabete, in Puglia nasce la prima associazione regionale

“I giovani pugliesi affetti da diabete potranno avere uno spazio tutto loro.”
Diabete, in Puglia nasce la prima associazione regionale

La Puglia è la prima regione ad avere uno spazio tutto dedicato ai giovani affetti da diabete.

Quattro associazioni, rispettivamente delle province di Bari, Brindisi, Lecce e Foggia, hanno deciso di collaborare e di dar via a un unico coordinamento regionale, che sarà strutturato in maniera federativa.

L’associazione, nata dalla cooperazione tra le quattro realtà provinciali si chiama Agd Puglia Aps ed è un’associazione di promozione sociale. Affidata alle Associazioni di aiuto a Bambini e Giovani con Diabete Italia, questa organizzazione comprende già 500 famiglie al cui interno sono presenti dei bambini affetti da questa malattia.

Il grande numero di aderenti è dovuto all’unione delle quattro federazioni così suddivise:

  • Apdg Bari con sede all’interno dell’ospedale Giovanni XXIII;
  • Agd Gargano con sede nel poliambulatorio Giovanni Paolo II e nell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San giovanni Rotondo;
  • Apds con sede nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce;
  • Delfini Messapici nell’ospedale Dario Camberlingo di Francavilla Fontana.

Qual è lo scopo dell’associazione

Lo scopo che ha portato alla nascita di questo nuovo soggetto regionale consiste nel garantire che tutte le prestazioni e le cure a favore dei bambini e giovani con diabete siano svolte nella stessa maniera in modo omogeneo e ottimale, senza danneggiare i piccoli pazienti nati in zone della Puglia meno fornite di altre.

L’associazione, tra le tante attività, si occuperà anche di attività di formazione e di ricerca scientifica, oltre che di promuovere alcune campagne di sensibilizzazione e di informazione che permetteranno di combattere tutte le discriminazioni alle quali sono sottoposti i bambini affetti da diabete.

L’obiettivo è quello di favorire un interscambio tra diverse esperienze territoriali, oltre che al dialogo e la collaborazione con tutti gli enti e le istituzioni sanitarie.

Diabete nei più piccoli

Il diabete è una delle malattie più diffuse tra i bambini piccoli e adolescenti: solo in Italia circa 20 mila sono i giovani colpiti. La causa scatenante di questa malattia riguarda, proprio come il diabete in età adulta della mancanza o scarsità di insulina.

Sebbene ancora oggi non esiste una cura che permette di guarire dal diabete, ciascun bambino può vivere una vita tranquilla e senza particolari rinunce, l’unica raccomandazione è quella di doversi attenere alle regole della cura con insulina.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia