News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Deejay Ten, annunciata la tappa di Bari

Deejay Ten, annunciata la tappa di Bari

“Il deejay Linus ha annunciato che la tappa pugliese si terrà a Bari il 10 marzo.”
Deejay Ten, annunciata la tappa di Bari

Lo sport non competitivo tornerà a riempire le strade di Bari, come annunciato dal conduttore e direttore artistico di Radio Deejay Linus. La Deejay Ten, questo il nome della competizione, si terrà domenica 10 marzo nel capoluogo pugliese.

Come ogni anno la corsa amichevole presenterà due diversi percorsi in grado di accontentare le esigenze dei partecipanti. Il primo dei due, più semplice da percorrere durerà 5 chilometri, mente il secondo impegnerà gli atleti per il doppio dei metri. A non cambiare è la partenza di entrambi gli itinerari che si terrà sul rettilineo di corso Vittorio Emanuele. I più coraggiosi che si impegneranno nella corsa più lunga attraverseranno le vie della città per tagliare il traguardo nuovamente nella strada di partenza, mentre gli altri potranno fermarsi in Piazza del Ferrarese. Il quartier generale dell’evento sarà invece allestito in Piazza della Libertà, davanti al palazzo della Prefettura.

5 consigli su come prepararsi al Deejay Ten

Gli organizzatori di Radio Deejay, come scritto sul sito dell’emittente, facendosi aiutare da abitanti del posto, hanno preparato una guida di cinque tappe che permetterà di visitare le bellezze di Bari, con l’avvertenza che “Qualsiasi cosa tu voglia fare a Bari, finisci sempre a mangiare”.

La prima ‘esperienza mistica‘ è da compiere il giorno prima della Deejay Ten: fare colazione con la focaccia barese venduta in tutti i panifici della città. Dopo il pasto rifocillante si potrà procedere con la visita di Bari Vecchia in cui immergersi in un labirinto di suoni e odori, che inizieranno a partire da Piazza del Ferrarese per concludersi (forse) all’Arco Basso, in cui c’è l’antica consuetudine di preparare le orecchiette a mano. Dopo questo viaggio tra le viuzze della città l’appetito tornerà a farsi sentire. Il consiglio dato dagli organizzatori è quello di assaggiare le sgagliozze, considerate il pilastro del cibo di strada barese insieme ai panzerotti e alle popizze.

Per smaltire il pranzo, il terzo consiglio elargito è quello di continuare il giro di Bari iniziando a riscaldare le gambe con una bella passeggiata in bici per le restanti bellezze della città.

Dopo l’attività fisica svolta, la fame tornerà a farsi sentire: un aperitivo tra i tanti bar del centro storico permetterà di rifocillarsi. E per cena? Il consiglio finale dice: “È vero, avete mangiato molto, ma avete anche bruciato. Quindi sì: una bella cenetta ci sta tutta. Bari Vecchia o il quartiere Madonnella sono i posti migliori dove trovare ristorantini di qualità”.

Dopo una giornata così emozionante non resterà che tornare a casa e riposarsi in vista della Deejay Ten del giorno seguente, la cui partecipazione avviene previa registrazione sul sito.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Sconti e offerte

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia