slide

Le Gravine

Home » Cosa vedere » Le Gravine

Cosa vedere › Luoghi di interesse

Le Gravine, splendore della regione pugliese sono l’espressione di fenomeni carsici di straordinaria bellezza. Parlando di Puglia è impossibile non parlare di Gravine. Situate nella zona della Murgia pugliese, queste formazioni rocciose carsiche sono frutto di erosione, ricordano nelle loro fattezze i canyon americani. Le ampiezze raggiunte dalle gravine possono essere molto diverse, al loro interno possono talvolta scorrere ruscelli che nel loro corso contribuiscono ad incidere ancora di più la stessa gravina.

In un viaggio alla scoperta della costituzione geolitologica pugliese non ci si può perdere Massafra, un centro arroccato tra le rovine della gravina di San Marco. Questa gravina divide il borgo antico dal Borgo Santa Caterina. Chiusa nella gravina stessa la cripta di San Marco, tra quelle meglio conservate in città. Diverse le testimonianze della civiltà rupestre all’interno della gravina. Nell’Alto Medioevo infatti le grotte furono utilizzate a scopo abitativo, in seguito furono adoperate a scopo religioso. Tra i luoghi degni di nota il Castello di Massafra con la tipica struttura dei castelli pugliesi. Nel castello è ospitata la biblioteca comunale ed il Museo storico archeologico della civiltà del vino e dell’olio. Tra le altre gravine, d’interesse quella della Madonna della Scala all’interno della quale è ospitato il santuario omonimo. Nel borgo antico, abbarbicata tra le vie intricate l’Antica Chiesa Madre, intitolata al Santissimo Crocifisso.

Proseguendo un immaginario viaggio alla scoperta de le gravine pugliesi non possiamo che soffermarci sul centro di origine appula di Mottola. Questa città presenta al suo interno delle mura megalitiche, testimonianza delle antichissime origini della stessa città. Il centro storico, dominato dalla Chiesa di Santa Maria Assunta, si presenta caratteristico e di grande fascino. Il territorio ricco di lame e gravine fornisce paesaggi e scorci di imperdibile bellezza. Tra gli altri centri che meritano di essere visitati nell’ambito delle gravine pugliesi, sicuramente Castellaneta con le sue pareti rossastre e le caverne ricche di vegetazione spontanea, Grottaglie col prezioso Museo della ceramica, Ginosa, col castello arroccato sulla rupe e Laterza, la seconda gravina più grande d’Europa.

Filtra per località

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia