News Taranto

Home » Notizie Puglia » News Taranto » Concertone del primo maggio a Taranto, quest’anno si farà

Concertone del primo maggio a Taranto, quest’anno si farà

Concertone del primo maggio a Taranto, quest’anno si farà

A due anni dall’ultima edizione il Concertone del primo maggio di Taranto si farà. L’ufficializzazione giunge dal Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, costituito da operai Ilva, disoccupati, precari, studenti, professionisti e cittadini che si è formato nel 2012 dopo il sequestro degli impianti inquinanti del Siderurgico, da sempre organizzatori dell’evento capace di riunire migliaia di persone presso il Parco Archeologico delle Mura Greche della Città dei Due Mari.

Il Concertone del primo maggio a Taranto giunge così alla sua quinta edizione, occasione nella quale Puglia.com sarà presente come sponsor dell’evento. L’ufficializzazione è stata quantomeno turbolenta, a causa della raccolta dei fondi necessari al suo svolgimento realizzata tramite crowdfunding. Ad ora i direttori artistici Michele Riondino, Roy Paci e Diodato non hanno ancora ufficializzato nessun nome dei possibili partecipanti al Concertone, che si presenterà ancora una volta con la sua formula strutturata e studiata dove la musica non è il fine ma il mezzo con cui comunicare un messaggio di lotta e speranza.

L’Uno Maggio Libero e Pensante di questo 2018 inizierà alle prime ore del mattino con il tradizionale dibattito che illustrerà il documento politico della manifestazione, basato quest’anno sulle linee guida dell’accordo di programma finalizzato alla chiusura dell’Ilva, bonifica e riconversione del territorio. Al termine dell’incontro sarà dato spazio a musica e monologhi fino a tarda notte. Le prime band a salire sul palco saranno i cinque gruppi emergenti che vinceranno il contest “Destinazione Uno Maggio” e a seguire è prevista la presentazione dei progetti a favore del territorio elaborati dagli studenti delle scuole nel corso degli incontri e dei laboratori denominati #Unomaggioacolori.

Gli organizzatori in questo momento stanno lavorando sodo al fine di garantire una prima line-up che verrà diramata tramite l’Ufficio Stampa del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti nei prossimi giorni. I cittadini possono ancora supportare il Concertone del primo maggio di Taranto attraverso donazioni libere sul sito ufficiale dell’evento, in cambio potranno ricevere premi come magliette o bevande alcoliche. Ora che l’ufficialità è giunta, è iniziato il countdown verso un primo maggio che quest’anno promette grandi soddisfazioni.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento