News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Checco Zalone, iniziate le riprese del nuovo film in Africa

Checco Zalone, iniziate le riprese del nuovo film in Africa

“Il nuovo film, che si intitolerà ‘Tolo Tolo’ uscirà a Natale 2019.”
Checco Zalone, iniziate le riprese del nuovo film in Africa

Non ha bisogno di presentazioni il comico di Capurso, in provincia di Bari, Checco Zalone. Dopo l’uscita dell’ultimo film del 2016 Quo Vado, il poliedrico artista pugliese sembrava essersi preso un lungo periodo di pausa per lavorare al nuovo progetto.

Sebbene in questi anni siano stati i rumors circa la prossima produzione di Checco Zalone, la conferma ufficiale c’è stata solamente questa mattina da parte del produttore Pietro Valsecchi, che ha annunciato che il recordman degli incassi del cinema italiano ha iniziato una nuova avventura che porterà ad un nuovo lungometraggio, che uscirà nelle sale italiane il prossimo 25 dicembre.

Tolo Tolo, questo il nome del nuovo film di Checco Zalone, è già considerato da Valsecchi come il film della piena maturità artistica dell’artista, che ha visto la lavorazione di Zalone e del suo staff per più di un anno. La fatica di questo nuovo progetto è ancora più grande per il comico pugliese, in quanto sarà per la prima volta anche regista di se stesso.

Il primo ciak è avvenuto in questi giorni in Africa, luogo in cui sarà ambientato Tolo Tolo, un film che si preannuncia toccare con comicità alcuni temi importanti che, oltre al sorriso, lasceranno agli spettatori alcuni punti di riflessione sui piccoli e grandi vizi tipici della società occidentale.

Valsecchi ha continuato a raccontare entusiasta che le riprese appena iniziate del film si stanno già dimostrando complicate da girare, in quanto risulta difficile coordinare lo staff di 120 persone a cui affiancare migliaia di comparse. Più retroscena saranno sicuramente svelati durante i prossimi mesi.

Il clamore suscitato dalla notizia del prossimo film di Checco Zalone, che fino a Natale 2019 sarà lontano dalle sale cinematografiche per ben 3 anni, lascia ben sperare: che l’artista riesca a superare il suo stesso primato di maggiore incasso in Italia nel giorno d’esordio?

Bisognerà aspettare il prossimo 25 dicembre per scoprirlo.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia