News BAT

Home » Notizie Puglia » News BAT » Garoa Awards, corto pugliese vince 3 premi a São Paulo

Garoa Awards, corto pugliese vince 3 premi a São Paulo

“Il cortometraggio barlettano è anche candidato ai David di Donatello.”
Garoa Awards, corto pugliese vince 3 premi a São Paulo

“C’era una volta il Covid”, cortometraggio rigorosamente made in Puglia, ha vinto 3 premi al Garoa Awards, il Monthly Film Festival di São Paulo, una competizione unica che mira a promuovere i registi indipendenti di tutto il mondo.

Istituito a San Paolo, la più grande capitale dell’America Latina, il Garoa Awards deve il suo nome al soprannome della città, Terra da Garoa, il cui significato è quello di pioggia leggera, una città sempre bagnata da acque delicate.

A partecipare a questo importante progetto lo staff barlettano di Giuseppe Arcieri, giovane regista di Barletta, che ha presentato il suo cortometraggio “C’era una volta il Covid”.

“C’era una volta il Covid”, di cosa parla il cortometraggio

Il breve video del giovane barlettano Giuseppe Arcieri ha come protagonista Antonio, un 70enne che si trova a dover affrontare una pandemia inaspettata i cui risvolto lo portano a vivere in totale solitudine. Invece di abbattersi, però, il protagonista riscopre, giorno dopo giorno, le piccole cose che la quotidianità offre: anche i semplici suoni della natura sono un dono che rincuorano l’uomo.

In corso per ottenere un riconoscimento anche ai David di Donatello 2021, C’era una volta il Covid ha per il momento portato a casa tre dei numerosi premi del Garoa Awards:

  • best director of student film
  • student actor
  • student soundtrack

La strada, però, è ancora lunga: fino allo scorso 31 gennaio il cortometraggio è stato selezionato per la rassegna Video ergo sum, un progetto che ha visto la proiezione di alcuni filmati nell’angolo tra via Roberto da Bari e via Abate Gimma a Bari.

I successi di Giuseppe Arcieri e del suo amico e cosceneggiatore Michele Piazzolla sono solo all’inizio…

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento