Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Castello di Montesardo, vecchia fortezza del Salento

Castello di Montesardo, vecchia fortezza del Salento

“La struttura ospita ora una casa di riposo per anziani.”
Castello di Montesardo, vecchia fortezza del Salento

La piccola ma affascinante frazione di Alessano, Montesardo, ha delle origini molto antiche, così come testimoniato dai numerosi insediamenti rupestri nelle sue vicinanze.

Il nome di questo piccolo paese deriva dal termine greco tracheion oros e da quello latino mons arduus, ovvero monte ripido conferma Montesardo come terza località più in alto della provincia di Lecce, dopo Serra dei Cianci e Monte Sant’Eleuterio.

Abitata fin dai tempi più antichi, Montesardo ha avuto tra tutte le sue strutture anche un affascinante maniero, i cui resti sono presenti ancora oggi. Ad essere perse, invece, sono state quattro delle sue imponenti porte di accesso alla città: Porta La Terra, Porta Nova e Porta Lo Chiuso, andate definitivamente distrutte nel 1867. Porta Castello, invece, è ancora presente.

La fortezza nel punto più alto della città

Ancora visibile, come anticipato, è la sua vecchia fortezza. Come gran parte di queste edificazioni, anche il castello di Montesardo è presente nel punto più alto della città. Sebbene sia rimasto poco della sua originaria struttura (durante il trascorrere degli anni la costruzione subì notevoli modifiche), il maniero è ancora riconoscibile nel suo nucleo principale.

Dubbi sulla sua costruzione

Sulla sua costruzione ci sono alcuni pareri contrastanti: alcuni ritengono che il maniero sia stato fatto costruire dai Caracciolo di Marano, altri ancora dalla signoria dei Del Balzo-Orsini. Incertezze sulla sua commissione a parte, ciò che è noto è che il castello di Montesardo sia stato fatto costruire tra il XV e il XVI secolo.

Come tipico di queste strutture, il maniero è a pianta quadrata e presenta quattro torrioni all’angolo. Al suo centro, parte integrante del corpo dell’edificio, è la piazza d’armi sulla quale si collegano tutte le stanze della fortezza e un tempo collegata dal ponte levatoio, ora sostituito da un collegamento in muratura.

Acquistato nello scorso secolo di baroni Romasi, la struttura è poi passata nel secondo dopoguerra nelle mani dei Padri Vocazionisti, che oggi hanno trasformato l’imponente struttura in una casa di riposo per anziani.


Data:

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


2 commenti su “Castello di Montesardo, vecchia fortezza del Salento

  1. lucas ha scritto:

    Porta castello è bella che in piedi!!!

    1. Puglia.com ha scritto:

      Ciao Lucas, grazie per la segnalazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento