News Brindisi

Home » Notizie Puglia » News Brindisi » “Stories from Puglia”, Dolce&Gabbana sceglie Carovigno per uno shooting

“Stories from Puglia”, Dolce&Gabbana sceglie Carovigno per uno shooting

“I due stilisti rinnovano l'amore per la Puglia scattando la nuova collezione autunno-inverno 2020 tra i vicoli del Comune brindisino.”
“Stories from Puglia”, Dolce&Gabbana sceglie Carovigno per uno shooting

La Puglia è stata scelta ancora una volta come set privilegiato per uno shooting di moda. A presentare e promuovere la nuova collezione autunno-inverno 2020 è il noto marchio italiano Dolce&Gabbana, che ha deciso di ritrarre i modelli tra le stradine bianche del centro storico di Carovigno, un borgo pugliese in provincia di Brindisi.

I protagonisti di “Stories from Puglia” (Chiara Scelsi è il nome della modella) sono stati fotografati da Francesco Finizio, che ha immortalato gli abiti della collezione tra i dettagli ammantati di bellezza del piccolo paese pugliese: i segni del tempo sugli usci delle case, le lastre di pietra posate sul terreno al posto dell’asfalto, le pale di fichi d’India e i panni stesi ad asciugare al sole.

Dolce&Gabbana e l’amore per la Puglia

L’amore che lega i due stilisti alla Puglia è storia nota. Le loro creazioni sono state infatti già fotografate negli anni passati a Bari Vecchia, con modelli e modelle alle prese col folklore della festa del patrono San Nicola e delle tradizioni locali: famosi sono gli scatti con i ricci di mare e con le orecchiette.

Un altro shooting facente parte della campagna D&G “#Italiaislove” è stato allestito tra i trulli di Alberobello, realizzando uno scatto per “Hia Magazine”, una rivista specializzata in moda e tendenze per la moda araba. Le modelle Pauline Hoarau e Birgit Kos sono state ritratte tra le tipiche abitazioni dal tetto conico del fiabesco borgo pugliese, attirando migliaia di like e commenti nel giro di poche ore dalla pubblicazione della foto sul canale Instagram della maison di moda.

L’orgoglio di Carovigno

Dopo la Sicilia e Napoli, per la collezione autunno-inverno 2020 Dolce&Gabbana ha scelto una meta più a sud del precedente capoluogo pugliese, ed è dall’autenticità di Carovigno che i due rappresentanti del made in Italy si sono lasciati affascinare.

Ecco le parole di Antonella Tateo, assessora comunale al turismo: “Stiamo puntando alla valorizzazione del castello, del borgo antico e della piazza che in un tutt’uno diventano un museo diffuso e a cielo aperto. Ospitare una delle più importanti case di moda al mondo come Dolce&Gabbana per lo shooting della nuova collezione va proprio in questa direzione”.

A mettere in risalto il luogo dello shooting è stato proprio l’account ufficiale del marchio su Instagram, non lasciando indifferenti chi le strade di Carovigno le conosce benissimo: “Grazie a Dolce&Gabbana per aver scelto il nostro centro storico”, così ha commentato orgogliosamente il sindaco del Comune brindisino Massimo Lanzilotti.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento