News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Carnevale di Putignano, vince il carro dell’amore omosessuale

Carnevale di Putignano, vince il carro dell’amore omosessuale

“Il primo posto di questa edizione del Carnevale di Putignano è stato attribuito alla celebrazione dell'amore senza barriere.”
Carnevale di Putignano, vince il carro dell’amore omosessuale

Si è conclusa da poche ore la 625 edizione del famosissimo Carnevale di Putignano, che ha decretato la vittoria del carro in cui si celebra l’amore senza barriere e distinzioni di sesso di qualsiasi altro genere.

Chi è senza peccato scagli la prima mela, l’urlo contro la società gretta dell’Associazione cArteinregola, che ha ripreso il celebre quadro de Il Bacio di Klimt e lo ha reinterpretato in chiave satirica, mostrando i due corpi dello stesso sesso che si avvicinano l’uno all’altro per scambiarsi un bacio, ha conquistato la giuria del Carnevale di Putignano che ha deciso di decretare questo come carro il vincitore dell’edizione appena conclusa.

La classifica dei carri del Carnevale di Putignano

Il cartapestaio Deni Bianco, a capo dell’associazione, si è aggiudicato il primo posto, seguito a ruota libera da Verso la libertà, in cui il rassicurante volto della Statua della Liberà si trasforma in quello di un azzeccagarbugli diabolico dal cui interno fuoriescono le navi dei migranti, il cui viaggio viene accompagnato dal mare in tempesta.

Sul gradino più basso del podio c’è stato l’esordio dei maestri di Chiaro e Tondo di Domenico Galluzzi con la loro Verso la libertà, nato grazie ad un’ispirazione delle stampe popolari che dal XVI secolo che rappresentavano in maniera satirica e libera i vizi e le follie degli uomini, tutti racchiusi in una gabbia dorata, quella dei matti, alta circa 10 metri che ruota su se stessa.

Il quarto posto è stato assegnato a The Wall Incubi dal passato. Nell’opera, l’enorme Muro si apre e si chiude, svelando al suo interno due situazioni differenti: una rappresentata da un teschio con cappello nazista che si rifà al passato; l’altra, un teschio con cappello americano, rivolta al presente.

SalviniDi Maio Conte nel carro Sogno Italiano (Italian Dream), in cui i mitici anni ’50, quelli del boom americano sono evocati in una sgargiante automobile dell’epoca sulla quale sono presenti i tre ministri, si sono aggiudicati il quinto posto.

Seguono, infine, La Révolution Italienne il carro allestito sui tre leader  italiani in un mare in tempesta, alla ricerca di riscatto e libertà del popolo italiano e Libertà in Burrasca, in cui Scilla e Cariddi emergono da un mare in burrasca, che rappresenta tutte le costrizioni da superare per ottenere la libertà, che può essere raggiunta solamente una volta superati tutti gli ostacoli.

video Video


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia