News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Capodanno alle porte, a Lecce i pericoli dei botti si fanno “vedere” in città

Capodanno alle porte, a Lecce i pericoli dei botti si fanno “vedere” in città

Capodanno alle porte, a Lecce i pericoli dei botti si fanno “vedere” in città

Con il Capodanno alle porte, la città di Lecce intensifica l’opera di sensibilizzazione del Comune contro i botti. Da due giorni il logo della campagna, al suon di “OGNI BOTTO È UN’ESPLOSIONE DI PAURA”, ha preso il posto dell’immagine sacra proiettata sul palazzo alle spalle dell’anfiteatro romano: “Sostituiamo momentaneamente l’immagine sacra scelta come sfondo al nostro presepe per chiedere a tutti voi un po’ di attenzione su una questione che stiamo affrontando già da diversi anni-ha spiegato sul suo profilo Facebook l’assessore comunale alle politiche ambientali Andrea Guido-Sapete già a cosa mi riferisco. Aiutatemi a vincere questa battaglia per la civiltà, per la sicurezza, per l’aria e l’ambiente e per i nostri amici animali. Ogni botto è un’esplosione di paura”.

La campagna “ogni botto è un’esplosione di paura” proiettata in piazza Sant’Oronzo

Ogni anno, spiega Guido, gli incidenti avvenuti in seguito all’esplosione dei fuochi d’artificio per festeggiare l’anno nuovo raccontano di adulti e bambini feriti, con danni irreversibili e, qualche volta, anche di morti. “A Lecce il Regolamento di Polizia Locale prevede il divieto per chiunque, in luoghi pubblici e privati non adibiti allo scopo o non autorizzati, di esplodere petardi o lanciare oggetti accesi, con una sanzione che può arrivare fino a € 300,00. Aiutateci a combattere questa usanza stupida e retrograda. Per la sicurezza dei nostri bambini. Per il rispetto nei confronti dei nostri animali. Per la salvaguardia dell’aria che respiriamo e per la difesa del nostro ambiente”. L’appello proiettato in piazza Sant’Oronzo è stato “replicato” anche sul web, dove il comune di Lecce ha avviato una campagna di sensibilizzazione realizzata con un filmato che mette in guardia da tutti gli effetti collaterali che l’uso improprio di strumenti pirotecnici può generare.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia