News BAT

Home » Notizie Puglia » News BAT » Capitale Italiana della Cultura 2021, 6 comuni sono pugliesi

Capitale Italiana della Cultura 2021, 6 comuni sono pugliesi

“Bari, Barletta, Molfetta, San Severo, Taranto, Trani, Unione Comuni Grecia Salentina hanno presentato il proprio dossier di candidatura.”
Capitale Italiana della Cultura 2021, 6 comuni sono pugliesi

Ben sei comuni pugliesi hanno deciso di presentare formale candidatura al Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo per diventare la Capitale Italiana della Cultura 2021.

Se fino a questo momento erano note solamente le presentazioni di Trani e Taranto, con la nota stampa diffusa nella giornata di ieri dal Mibact, è stato reso noto che concorreranno al titolo anche altre località pugliesi: Bari, Barletta, Molfetta, San Severo e Unione Comuni Grecia Salentina.

Un milione di euro alla città vincitrice

Il titolo di “Capitale Italiana della Cultura” è stato istituito con la legge Art Bonus nel 2014 dal Ministro per i beni e le attività culturali e per il Turismo Dario Franceschini e viene conferito per la durata di un anno alla città vincitrice, che riceve un milione di euro per la realizzazione, punto dopo punto, del programma presentato.

Come sottolineato dal Mibact, i comuni che hanno manifestato il proprio interesse devono ora presentare entro il 2 marzo i propri dossier di candidatura, che verranno poi esaminati da una giuria di sette esperti di chiara fama per arrivare entro il 30 aprile alla selezione di un massimo di 10 progetti finalisti da invitare in audizione.

Per conoscere il nome della Capitale Italiana della Cultura 2021, dunque, bisognerà attendere l’esito dei colloqui, il cui risultato dovrà essere reso noto entro il 10 giugno, quando la giuria indicherà pubblicamente al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo la candidatura più idonea da formalizzare con delibera del Consiglio dei Ministri. 

Precedenti Capitali Italiane della Cultura

In attesa di scoprire se uno dei 6 comuni pugliesi riuscirà a diventare Capitale Italiana della Cultura 2021, è bene ricordare quelle degli anni precedenti, che sono:

  • Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna, Siena nel 2015
  • Mantova nel 2016
  • Pistoia nel 2017
  • Palermo nel 2018
  • Matera nel 2019
  • Parma nel 2020

Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento