Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Cala Verde, intima spiaggia tra Monopoli e Capitolo

Cala Verde, intima spiaggia tra Monopoli e Capitolo

“Intima e riservata, Cala Verde è l'ultima spiaggia di Monopoli in direzione Capitolo.”
Cala Verde, intima spiaggia tra Monopoli e Capitolo

Gli amanti della Puglia lo sanno bene: il tratto di costa che collega Monopoli alla sua frazione Capitolo è costituito da un mare paradisiaco le cui incredibili baie sono apprezzate per le loro piccole dimensioni in grado di renderle intime, quasi private e per essere lambite da un fantastico Adriatico. Tra le 19 baie di sabbia che si susseguono, una dopo l’altra, una delle più ricercate è quella di Cala Verde.

Alternata dall’alta scogliera, il cui riflesso nell’acqua trasforma il mare in tonalità che spaziano dal verde al turchese, questa insenatura viene perfettamente nascosta dalla natura circostante. In tanti, quindi, non conoscendo il punto esatto in cui sostare, preferiscono trascorrere la propria giornata al mare in altre zone vicine.

Cala Verde, meravigliosa baia di Monopoli

I più tenaci che non si lasciano sfuggire la ghiotta occasione di conoscere uno dei posti più belli tra Monopoli e Capitolo, trovando così rifugio a Cala Verde, località avvolta da due pareti rocciose per alcune ore all’insegna del relax e del sole.

Complice la presenza delle due rocce che contengono un po’ i venti, in questa baia (ad eccezione delle giornate in cui soffia il Levante) è sempre possibile godere di un mare calmo e digradante, e quindi adatto anche per i bambini.

Ideale per gli amanti dell’avventura, questa intima e riservata caletta non ha alcun servizio di noleggio di lettini e ombrelloni. Proprio per questo motivo, per godere a pieno di questo piccolo angolo di paradiso, si consiglia di recarsi in spiaggia già dalle prime ore del dì.

Cala Verde, come arrivare

Per giungere a Cala Verde bisognerà percorrere tutta Monopoli in quanto è la spiaggia finale prima di raggiungere Capitolo. Questa località è facilmente raggiungibile in auto seguendo le indicazioni per il campeggio Santo Stefano, che dovrà essere aggirato da destra. Una volta giunti a destinazione, invece, l’apposita segnaletica permetterà di parcheggiare la macchina in sicurezza prima di arrivare nella tanto desiderata insenatura.

Foto di: Laura Gluscoff (Instagram)


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento