Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Cala del Turco, baia esclusiva tra Peschici e Vieste

Cala del Turco, baia esclusiva tra Peschici e Vieste

“Piccola ma graziosa, questa baia è un'oasi di pace e relax.”
Cala del Turco, baia esclusiva tra Peschici e Vieste

Immersa nella splendida macchia mediterranea del Gargano, sulla strada che collega Vieste a Peschici, è presente Cala del Turco, una deliziosa insenatura lontana dalla frenesia tipica delle spiagge delle due vicine città.

Un tempo scalo di approdi saraceni e scorribande di pirati, Cala del Turco (erroneamente chiamata Cala dei Turchi) è oggi una baia discreta, ben nascosta dal promontorio nella quale godersi una giornata di relax.

Circondata dalla tipica espressione del paesaggio del Gargano, questa spiaggetta è un piccolo (ed ennesimo) paradiso terrestre compreso tra Cala Lunga e Baia del Gusmay.

Completamente libera, questa chicca della natura è perfetta per chi preferisce una sistemazione più spartana e lontana dai comfort dei lidi attrezzati. I servizi, completamente assenti, la rendono una meta non propriamente apprezzata dalle famiglie con bambini.

Spiaggia dorata e mare cristallino del Gargano

La spiaggia, dorata e digradante nel limpido mare cristallino tipico di tutto lo Sperone d’Italia, è un’oasi di pace e tranquillità. Leggermente affollata nel mese di agosto, Cala del Turco è una dei pochi intimi angoli del Gargano ad essere ignorata dal turismo di massa. Frequentata principalmente dagli abitanti del posto, che ne apprezzano il suo lembo proprio perché isolata e lontana dalle distrazioni delle strutture private, pian piano questa località inizia ad essere conosciuta dai visitatori che richiedono di una spiaggia selvaggia, incontaminata e quindi naturale.

Complici i suoi 100 metri di larghezza, orlati dai ricami dei verdi alberi rigogliosi, la caletta viene incorniciata alla perfezione dal colore del mare, le cui espressioni migliori spaziano dal blu al turchese.

Cala del Turco, come arrivare

 Per arrivare alla Cala del Turco basterà percorrere la strada SP 52 che collega Peschici e Vieste. Distante rispettivamente 7 chilometri dalla prima e 16 dalla seconda, questa spiaggia può essere facilmente individuabile seguendo le indicazioni per quella della Cala Lunga.

Non appena parcheggiata l’auto, e dopo aver percorso un sentiero non particolarmente ostico, la baia si mostrerà in tutta la sua bellezza, pronta per regalare attimi indimenticabili e scorci unici.

Foto: Matteo Nuzziello


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento