News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » Parto prematuro in casa, mamma e figlia salve grazie all’elisoccorso

Parto prematuro in casa, mamma e figlia salve grazie all’elisoccorso

“La piccola Jennifer e la sua mamma stanno bene.”
Parto prematuro in casa, mamma e figlia salve grazie all’elisoccorso

Non solo Covid: il personale sanitario, di cui non si ferma l’abnegazione, è ancora una volta il protagonista di una storia di vita e di gioia a lieto fine.

Nelle scorse mattine, infatti, una giovane donna residente a Biccari è entrata prematuramente in travaglio. Dopo la richiesta di intervento urgente, il Direttore f.f. della Centrale Operativa del 118 Dott. Vincenzo Colapietro e il Dirigente medico Dott. Francesco Niglio hanno subito attivato l’ambulanza più vicina proveniente da Castelluccio Maggiore. Non appena arrivati a casa della gestante, l’infermiere e il medico a bordo hanno subito costatato la nascita prematura della neonata, che si presentava con segni di cianosi.

Intervento salvavita dell’elisoccorso

Mentre il dottor Francesco Niglio ha iniziato a fornire istruzioni rianimatorie da eseguire sulla piccola e sul taglio del cordone ombelicale, il dottor Vincenzo Colapietro, in sinergia con gli operatori della Centrale, ha subito attivato il servizio di Elisoccorso per ottimizzare i tempi per la vita della mamma e della piccola.

L’elicottero di aiuto, grazie agli interventi del Sindaco di Biccari, il dott. Gianfilippo Mignogna e della locale Protezione Civile, che hanno permesso l’uso dello stadio per farlo atterrare, si è mostrato come sempre fondamentale ed indispensabile per un’emergenza all’avanguardia.

Grazie al tempestivo intervento, sia la piccola Jennifer che la mamma sono in ottime condizioni cliniche e sono assistite amorevolmente dal personale della Struttura di Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Riuniti, diretta dal Dott. Gianfranco Maffei, e dal ginecologo Dott. Antonio Lacerenza e dal personale della Struttura di Ginecologia e Ostetricia Ospedaliera del Policlinico di Foggia, diretta dal Dott. Lorenzo Lo Muzio.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento