News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » Bari-Parigi, 3 collegamenti a settimana durante l’inverno

Bari-Parigi, 3 collegamenti a settimana durante l’inverno

“Il volo sarà operato da Air France.”
Bari-Parigi, 3 collegamenti a settimana durante l’inverno

Air France collegherà Bari a Parigi CDG anche durante la stagione invernale: dal 1˚ novembre 2021 al 24 marzo 2022 l’aeroporto Karol Wojtyla di Bari e l’hub di Parigi-CDG saranno collegati fino a tre volte alla settimana.

Per Antonio Maria Vasile, Vice Presidente di Aeroporti di Puglia “la decisione di Air France di confermare il proprio operativo anche per tutta la stagione invernale non giunge inaspettata, poiché frutto di un’attenta pianificazione sullo sviluppo del network. Una scelta condivisa con il Vettore e con l’Amministrazione regionale, alla base del successo registrato dal volo nella stagione estiva e che rappresenta un segno tangibile della ritrovata vitalità del mercato.

Un’iniezione di fiducia che consente di guardare con maggiore serenità alle prossime importanti sfide da cui il Sistema Puglia, nel suo complesso, è atteso. Fondamentale, anche in questa circostanza, il supporto e la vicinanza della Regione Puglia, da sempre al fianco di Aeroporti di Puglia nel supportare le scelte strategiche finalizzate a ricreare le migliori condizioni per la stabile ripresa dei collegamenti, soprattutto di quelli su hub continentali che, in uno ai voli punto a punto, assicurano eccellenti condizioni di mobilità aerea da/per la nostra regione”.

Aeroporto di Bari, importante bacino di utenza

“La recente decisione di collegare Parigi a Bari anche durante la stagione invernale ben evidenzia la tendenza alla destagionalizzazione dei flussi turistici e l’importanza del bacino d’utenza dell’aeroporto di Bari. I nuovi voli permetteranno ai passeggeri in partenza di accedere al network internazionale di Air France e contribuiranno a sostenere una veloce ripresa del turismo internazionale diretto in Puglia” dichiara Stefan Vanovermeir, DG Air France-KLM East Mediterranean.

Air France ricorda che, nell’ambito della sua politica commerciale, la compagnia offre biglietti modificabili al 100% per tutti i viaggi fino al 31 marzo 2022.

I clienti possono quindi modificare gratuitamente la propria prenotazione con la possibilità di modificare la data e/o la destinazione del proprio biglietto indipendentemente dalle condizioni tariffarie oppure richiedere un rimborso completo. Qualora le condizioni tariffarie del biglietto non consentano il rimborso, verrà emesso un credit voucher valido un anno, il cui rimborso potrà essere richiesto in qualsiasi momento.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento