News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Banca d’Italia, lode all’economia pugliese, crescita da inizio 2018

Banca d’Italia, lode all’economia pugliese, crescita da inizio 2018

“Alimentari, opere pubbliche ed edilizia sollevano l'economia pugliese, secondo quanto riportato dalla Banca d'Italia.”
Banca d’Italia, lode all’economia pugliese, crescita da inizio 2018

L’economia pugliese è stata ritenuta meritevole di lodi da parte della Banca d’Italia, in particolar modo grazie alla sua crescita continua di questi ultimi mesi frutto del lavoro certosino impiegato da parte delle varie industrie regionali. A parlare sono i dati, quelli che riflettono l’andamento dell’economia della Puglia dal gennaio di questo 2018 ad oggi, caratterizzata da una leggera flessione dell’export ma anche da un aumento del fatturato delle varie aziende e dell’occupazione regionale. A certificare il tutto ci ha pensato l’aggiornamento congiunturale del documento L’economia della Puglia, redatto dalla sede di Bari della Banca d’Italia e presentato dal direttore della sede, Pietro Sambati, dal responsabile della divisione analisi e ricerca, Maurizio Lozzi, e dal ricercatore Vincenzo Mariani. L’indagine si è concentrata su una serie di 340 imprese pugliesi, delle quali quasi il 40% ha riportato un aumento del fatturato rispetto al 2017.

I settori più importanti

È il settore alimentare, riporta la Banca d’Italia, ad essere particolarmente soggetto alla crescita economica, mentre l’apparato siderurgico della Puglia è stato soggetto all’arresto che ha caratterizzato l’Ilva della città di Taranto, con una conseguente paralisi dello sviluppo ma senza tuttavia riportare perdite. Il mondo edile ha anche attraversato un anno di leggera crescita, in particolar modo nella provincia di Bari. L’ambito delle opere pubbliche ha subito il grande vantaggio dei bandi nazionali ed europei che hanno potuto dare il via a una serie di lavori importanti su tutta la Puglia, con una crescita pari al 33%.

Banca d’Italia e crediti bancari

I risultati positivi hanno avuto un pratico riflesso anche nel campo dei crediti bancari, come ha riportato il documento L’economia della Puglia redatto dalla Banca d’Italia. I prestiti sono aumentati alle famiglie ed alle imprese, facendo segnare nel primo semestre 2018 un incremento superiore rispetto a quello registrato nel resto del Mezzogiorno ed in Italia. Un trend positivo, sebbene contenuto, in tutti gli aspetti, che si spera funga da inizio per un grande rilancio per l’economia regionale.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia