Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Baia San Felice e l’incantevole arco naturale del Gargano

Baia San Felice e l’incantevole arco naturale del Gargano

“Questo luogo è l'ideale per trascorrere una giornata all'insegna del relax.”
Baia San Felice e l’incantevole arco naturale del Gargano

Il Gargano è il luogo ideale nel quale recarsi in quanto permette di godere di un mare cristallino che funge da specchio naturale verso l’alto promontorio al suo ridosso. Meta ideale per trascorrere delle vacanze al di sopra delle aspettative, i suoi luoghi a nord della Puglia sono quotidianamente ammirati e apprezzati da numerosi turisti che li visitano. Tra i pittoreschi borghi e le meravigliose calette del posto, la Baia di San Felice resta uno dei luoghi preferiti.

Questa località, che si trova in prossimità di Vieste, è una delle principali punte di diamante del Gargano, e può essere tranquillamente considerato come uno scrigno nel quale godere di un paesaggio meravigliosamente incantevole e meta per ritrovare attimi di spensierata felicità.

L’Architiello della Baia di San Felice

Ciò che spicca agli occhi dei numerosi visitatori, anche a qualche chilometro di distanza, è il famoso Architiello, un arco di natura rocciosa che nasconde nella sua imponenza un’affascinante leggenda. Si tramanda, infatti, che questo sia stato ricavato nelle rocce da parte delle Ninfe marine e dai Tritoni. Stando alle tradizioni, questo fu creato in onore di Nettuno, il re del mare e di sua moglie Anfitrite, dopo che gli stessi avevano trascorso una vacanza all’insegna dell’amore in questi luoghi.

La realtà invece stabilisce che l’Architiello si è creato in seguito alla continua e lenta erosione dovuta al mare e al vento.

La Baia di San Felice è caratterizzata dal tipico profilo paesaggistico e naturalistico che si estende su un totale di 160 metri di costa, suddivisa da due differenti spiagge caratterizzate da una lunga scogliera. In questo luogo si erge anche un’antica torre di avvistamento, risalente al XVI secolo, dalla quale è possibile respirare a pieni polmoni il panorama di Vieste.

Relax alle pendici del Gargano

La spiaggia di San Felice è il luogo ideale nel quale recarsi se si è alla ricerca di tranquillità: non tutti, infatti, sono a conoscenza della splendida spiaggia accessibile sia per chi intende godere di un lido attrezzato sia per chi è armato di personale ombrellone e sdraio.

Come arrivare

Recarsi in questo luogo è in realtà abbastanza semplice: basta percorrere la strada che collega Vieste a Mattinata e seguire le indicazioni. Un altro modo per raggiungere la Baia di San Felice è per la via del mare: dalle vicine Vieste e Mattinata partono al giorno numerose imbarcazioni che consentono di visitare le diverse grotte marine del Gargano.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia