News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Aumento di immatricolazioni al Politecnico di Bari, dati positivi

Aumento di immatricolazioni al Politecnico di Bari, dati positivi

“Un dato positivo che coinvolge l'ateneo barese con l'aumento delle immatricolazioni per l'A.a. 18/19.”
Aumento di immatricolazioni al Politecnico di Bari, dati positivi

Si registra un importante aumento per le immatricolazioni dell’anno accademico 2018/19 per quanto riguarda il Politecnico di Bari. Il dato registra un +18%, per un totale di 1.119 studenti che hanno superato con successo i test anticipati di primavera per l’accesso ai corsi di laurea a numero programmato. Le matricole sono così in forte aumento al Politecnico della città metropolitana di Bari, soprattutto per quanto concerne il confronto con lo scorso anno ed oltre il 50% per quanto riguarda i posti nel complesso disponibili per l’anno accademico 2018/19, in partenza nell’autunno che sta per arrivare.

Sessione standard

È attesa al momento la sessione standard delle selezioni, quella prevista per il mese di settembre, con i primissimi risultati che vanno a confermare il trend in crescita negli ultimi anni. In particolare l’aumento si registra per quello che riguarda l’Ingegneria Edile, con un +116%; in crescita anche Ingegneria dei Sistemi aereospaziali con un +50%, l’Ingegneria Meccanica con un +31% e l’Ingegneria dei sistemi medicali con un +22%. Confermano il loro trend in crescita Ingegneria Informatica e dell’Automazione oltre all’Ingegneria Gestionale.

I dati

Un dato importantissimo quello ricavato dalle preimmatricolazioni che per la prima volta va a superare le mille unità oltre alla metà dei posti disponibili, rappresentando un fondamentale risultato per il Politecnico, come ha commentato lo stesso rettore Eugenio Di Sciascio. Numeri che confermano l’attrattività degli studi in Ingegneria nell’ateneo barese, determinati dalla validità dei percorsi formativi e della stessa reputazione dell’università in ambito ricerca e trasferimento tecnologico alle imprese, oltre che del documentato successo occupazionale.

I posti a concorso

Gli stessi posti messi a concorso sono aumentati rispetto allo scorso anno, sempre in quelli che sono i limiti dei parametri ministeriali. La sessione standard delle selezioni, prevista per settembre, dovrebbe confermare questo trend. Il Politecnico di Bari produce, stando ai risultati, una reale opportunità per i talenti, per una realtà di successi tangibili. Si auspica pertanto una maggiore attenzione da parte delle stesse autorità regionali, come ha confermato lo stesso rettore Eugenio Di Sciascio.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia