Bisceglie: Auand days
Eventi provincia BAT

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia BAT » “Auand days”, la città di Bisceglie ospita il Festival del jazz

“Auand days”, la città di Bisceglie ospita il Festival del jazz


Warning: Use of undefined constant image - assumed 'image' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/pugliaccc/public_html/wp-content/themes/puglia-notizie/single-eventi.php on line 68
Auand days
Evento
Auand days
Località
Bisceglie (BT)
Data/periodo
dal 4 al 9 apr 2017

La città di Bisceglie si appresta a vivere un’intensa settimana a suon di jazz.

Dal 4 al 9 aprile, 30 musicisti occuperanno i luoghi caratteristici del centro, tra cui il Teatro Comunale, Castello Svevo e Palazzo Tupputi, in occasione della manifestazione “Auand Days” organizzata dall’etichetta musicale Auand Records, in collaborazione con Sistema Garibaldi, Associazione Culturale “Don Cherry” e il Comune di Bisceglie.

Protagonisti di questo “laboratorio musicale non-stop” saranno alcuni dei più interessanti giovani jazzisti del panorama musicale italiano, tra cui risaltano i nomi di Francesco Diodati, Enrico Morello (entrambi spesso impegnati con Enrico Rava), Filippo Vignato (Top Jazz 2016), Zeno de Rossi, Piero Bittolo Bon e i pugliesi Matteo Bortone (Top Jazz 2015), Gaetano Partipilo e Mirko Signorile.

«Auand Days – spiegano gli organizzatori – è una piccola ma ambiziosa manifestazione che ha come obiettivo mettere in evidenza quanto spesso resta nascosto della produzione musicale, quanto abitualmente accade nelle sale prove e di registrazione ovvero il lavoro attento di ideazione e realizzazione di qualcosa di nuovo a partire dal dialogo e dal reciproco scambio fra musicisti. Qualcosa di più e di meno di un festival musicale: non è una vetrina, ma un laboratorio aperto alle influenze dell’incontro fra artisti e pubblico».

Merito dell’iniziativa va riconosciuto all’instancabile lavoro di Marco Valente, che da anni con la sua etichetta Auand Records si pone al servizio della giovane scena musicale, permettendo a giovani talenti emergenti del jazz di farsi conoscere nel panorama musicale italiano.

Ad anticipare la manifestazione, sabato 1 aprile presso Palazzo Tupputi è previsto il prologo ‘Talking 15’ a cura di Gabriele Panico, incursione con suoni, storie e visioni nel catalogo di Auand Records: 15 anni di dischi in 100′ di talk.

EVENTI IN PROGRAMMA:

Martedì 4 aprile ore 21.00 al Politeama Italia in successione Gabrio Baldacci soloFrank Martino e Filippo Vignato duo e infine Zeno De Rossi con i suoi Zenophilia; mercoledì 5 aprile ore 21.30 all’Auld Dublin, Alfonso Santimone Trio e Manlio Maresca in Manual For Errors; giovedì 6 aprile ore 21.30 al MakeArt The Storytellers (Bacchetta, Stermieri, De Rossi) e a seguire Mirko Signorile Trio; venerdì 7 aprile ore 21.30 al Palazzo Tupputi Floors (Diodati, Vignato, Ponticelli), Twin Feed  (Pierantoni, Tossani, Risso, Grillini)  e Piccolo Coro Elettroacustico; sabato 8 aprile ore 21.00 al Teatro Garibaldi, e in replica il mattino successivo, Don Karate dirige l’Orchestra Speciale Don Uva composta da ospiti della Casa della Divina Provvidenza di Bisceglie e The Auanders.

Info. 0803957807 – 3711189956 – 3476107026

Ingresso libero a tutti gli appuntamenti tranne 3 spettacoli (Politeama Italia, Palazzo Tupputi, Teatro Garibaldi) ingresso € 10 / abbonamento € 20

informazioni http://auand.com/auand-days/

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento