Taranto: Il Mediterraneo e la sua luce
Eventi provincia Taranto

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Taranto » “Il Mediterraneo e la sua luce”, mostra delle opere di Athos Faccincani

“Il Mediterraneo e la sua luce”, mostra delle opere di Athos Faccincani

Il Mediterraneo e la sua luce
Evento
Il Mediterraneo e la sua luce
Località
Taranto (TA) - Galleria Comunale del Castello Aragonese
Data/periodo
dal 12 al 27 Set 2020
Orario
Orario continuato
Ingresso
a pagamento

Athos Faccincani regalerà a Taranto una personale molto particolare dal nome “Il Mediterraneo e la sua luce”. L’artista veronese presenterà circa 30 dei suoi dipinti ad olio, tutti rappresentativi del territorio pugliesi.

Conosciuto come maestro della natura, del colore, della bellezza o ancora come pittore del turismo del quadro, tutte le opere d’arte di Faccincani sono una meraviglia per l’animo e la vista e saranno esposte nella Galleria Comunale del Castello Aragonese di Taranto dal 12 al 27 settembre 2020.

Scopri di più su: Castello Aragonese, uno dei simboli delle bellezze di Taranto

Come ha dichiarato Giuseppe Marrone, filosofo e critico d’arte, tanti sono i dipinti ad olio che permettono di far intuire lo strettissimo legame del maestro con il Sud Italia e la Mostra costituisce un appuntamento importante che permette di apprezzare la sua cifra espressiva e pittorica, che si fondono con il territorio, con i suoi colori e con il profumo del Mediterraneo.

Il maestro Faccincani sulla pittura

Le parole del maestro Faccincani sulla pittura, dopotutto, non hanno bisogno di interpretazioni. L’artista ritiene, infatti, che dipingere significa avere la voglia di dare un’anima al luogo, di infondergli la gioia, la luce, il sole e i colori affinché debba parlare di sé a chi lo guarda esprimendo, attraverso la fantasia, il suo sogno.

Sarà proprio questo, probabilmente, il segreto che ha permesso ai quadri di Faccincani di essere apprezzati in tutto il mondo. Uno dei soggetti particolarmente ritratti nelle opere del maestro, come egli stesso ha dichiarato, è il Sud, una terra di cultura e di grandi paesaggi naturali. Il legame con il Mediterraneo, ha sempre specificato il maestro, è dovuto alle bellezze autentiche del mare nostrum, viste come in poche parti del mondo. Al generoso contributo di madre natura, inoltre, si aggiungono anche la luce, l’ottima cucina e la particolare cordialità.

Dopo le esposizioni internazionali più importanti come quelle di New York, Boston, Miami, Chicago, Los Angeles, Londra, Vienna e tante altre ancora, Athos Faccincani è pronto per affascinare anche i tarantini con la sua mostra che sarà allestita dal 12 al 27 settembre.

La locandina di "Il Mediterraneo e la sua luce"
video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento