News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » ASL BA, entro il 31 agosto saranno completate le assunzioni

ASL BA, entro il 31 agosto saranno completate le assunzioni

“L'Azienda procederà a tappe serrate prima del concorsone di settembre.”
ASL BA, entro il 31 agosto saranno completate le assunzioni

Entro il 31 agosto tutti i precari della ASL Ba saranno stabilizzati, permettendo così di concludere le procedure di mobilità degli infermieri in vista del concorsone unico regionale in programma nella prima settimana di settembre.

A stabilirlo la stessa Azienda Sanitaria Locale di Bari, la quale ha reso noto questi suoi impegni principali che la Direzione generale ha assunto in questi giorni proprio per portare a termine la programmazione e il reclutamento del personale, attraverso un cronoprogramma che, entro fine agosto, procederà a tappe serrate.

Come rassicurato dal direttore generale della ASL Antonio Sanguedolce, nessuno rimarrà fuori dalle procedure di stabilizzazione, dagli avvisi di mobilità né dalle procedure concorsuali. Questo sarà possibile restando a lavoro anche nel mese di agosto proprio per garantire l’impegno dell’Azienda Sanitaria e per tutelare il personale secondo un preciso programma temporale in base al fabbisogno da coprire.

Assunzioni ASL, qual è il cronoprogramma

Il primo step del piano del personale della ASL è partito quindi con l’adozione della delibera di assunzione degli Oss. Nei prossimi giorni, invece, sarà avviata la ricognizione delle figure professionali precarie al 31 dicembre 2020. Solo in seguito, così come specificato in una nota stampa, si procederà a concludere l’iter di mobilità per gli infermieri e ad avviare il concorsone unico regionale.

Un’altra tappa fondamentale per il reclutamento del personale, dopotutto, sarà proprio nell’organizzazione del concorso, destinato all’assunzione a tempo indeterminato degli infermieri, il cui avvio è previsto per il mese di settembre.

*Seguiranno aggiornamenti*


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento