News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » Artisti uniti per il territorio: a Casamassima ‘il cielo è sempre più blu’

Artisti uniti per il territorio: a Casamassima ‘il cielo è sempre più blu’

“20 cantanti residenti a Casamassima si sono uniti per infondere un messaggio di speranza.”
Artisti uniti per il territorio: a Casamassima ‘il cielo è sempre più blu’

La solidarietà che si è innescata durante il periodo del coronavirus non è ancora destinata ad esaurirsi. Tra le tante lodevoli iniziative c’è quella organizzata dalla ProLoco di Casamassima, che con il suo ‘il cielo è sempre più blu’ ha permesso di far tornare a battere all’unisono il cuore dei cittadini durante questo delicato momento di ripartenza.

Per fare ciò, come specificato in una nota stampa, 20 cantanti residenti nel Paese Azzurro si sono uniti, sotto la direzione artistica di Fabio Dentamaro e Marisa D’Addabbo, per lanciare un messaggio di positività e speranza che colga anche l’occasione per promuovere tutte le bellezze locali.

Scopri di più su: Perché Casamassima è conosciuta come ‘paese azzurro’

In solo una settimana, diversi artisti e professionisti del territorio hanno fondato il progetto Artists in blu. Prendendo ispirazione dal progetto nazionale degli ‘Italian Allstars 4 Life’, gli artisti hanno reinterpretato il brano ‘Il cielo è sempre più blu’ di Rino Gaetano per lasciare un segno, un ricordo, di questo terribile momento dovuto alla pandemia, per documentare l’emozione che tutti hanno vissuto nel tornare ad una vita più normale, nel ritrovarsi.

“Ma il cielo è sempre più blu” a Casamassima

Il brano, che rientra nel progetto di valorizzazione e promozione turistico -culturale di Casamassima, dunque, coniuga la volontà di infondere un messaggio di speranza e positività a quello di far conoscere le caratteristiche del paese che, grazie alle particolari case azzurre presenti nel borgo antico, è stato soprannominato dal pittore milanese Vittorio Viviani come ‘paese azzurro’.

Come spiegato dall’ideatore dell’iniziativa, Fabio Dentamaro, si è trattato di una una bella sfida subito accettata dagli artisti casamassimesi: tuti hanno prestato il proprio tempo e la propria maestranza artistica gratuitamente per amore della propria città.

La passione e la bravura di tutti i protagonisti, dopotutto, è stata ampiamente ripagata: in sole 24 ore il brano ha superato le 2500 visualizzazioni su Youtube e sarà presto disponibile sulle piattaforme di streaming digitale.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento