News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » San Marco in Lamis, nuovo monumento dedicato alla via Francigena

San Marco in Lamis, nuovo monumento dedicato alla via Francigena

“L'Arco è stato ideato e realizzato dall'architetto Antonio Pio Saraciano.”
San Marco in Lamis, nuovo monumento dedicato alla via Francigena

A San Marco in Lamis sarà inaugurato a breve il nuovo monumento dedicato alla Via Sacra Langobardorum-Via Francigena: l’Arco.

Ideato e progettato dall’architetto Antonio Pio Saracino, la nuova costruzione sarà inaugurata il prossimo giovedì 10 settembre alle ore 18:00, così come comunicato dalla Consigliera con delega alla Cultura, Meriligia Nardella.

Motivo di grande orgoglio per tutti gli abitanti di San Marco in Lamis, l’Arco rappresenta non solo il genio del suo ideatore, ma soprattutto l’attaccamento alla sua terra di origine. Proprio per questo motivo, inoltre, Saracino sarà omaggiato del “Premio Fracchie”, riconoscimento che gli è stato attribuito nel 2016 e per il quale si è atteso questo preciso momento per la consegna. Durante la cerimonia di inaugurazione, inoltre, sarà presentato anche un libricino al cui interno sono contenute informazioni sul significato dell’opera dell’architetto e del suo percorso artistico.

Arco di San Marco in Lamis, chi è il suo ideatore

Antonio Pio Saracino, stimato professionista conosciuto in tutto il mondo, risiede e lavora a New York. Le sue opere si trovano in importanti Musei, da quello di Arte e Design di New York al Powerhouse Museum di Sydney. È anche autore del Monumento celebrativo del 150° anniversario dell’Unità d’Italia collocato nel 2011 a Cordoba (Argentina). Vanta altresì due opere che sono collocate nel Bryant Park al centro di New York chiamate THE GUARDIAN: eroe e superoe.

La manifestazione avrà inizio con la presentazione in Villa Comunale alle ore 18 per proseguire con l’inaugurazione dell’Arco in piazza Europa. A conclusione, sempre in Villa Comunale, seguirà il Concerto di Fiati del M° Claudio Bonfitto.

È d’obbligo ricordare, inoltre, che l’evento, promosso dall’Amministrazione comunale di concerto con l’Associazione Lions Club di San Marco in Lamis, viene organizzato nel rispetto delle norme anti-Covid con l’obbligo della mascherina, della misurazione della temperatura corporea e del distanziamento sociale. Per ulteriori dettagli bisognerà aspettare l’inaugurazione ufficiale dell’opera.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento