Eventi provincia BAT

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia BAT » Archeotrekking, un 2 giugno tra archeologia e natura a Canosa

Archeotrekking, un 2 giugno tra archeologia e natura a Canosa

Archeotrekking
Evento
Archeotrekking
Località
Canosa di Puglia (BT) - Parco archeologico di San Leucio
Data/periodo
2 giu 2018
Orario
09:00
Informazioni

Il 2 giugno a Canosa di Puglia si potrà viaggiare non solo per le vie più antiche della città, ma anche nel tempo, con una giornata di Archeotrekking dove sarà possibile saltare dall’epoca latina a quella medioevale con una serie di visite dedicate alle più antiche strutture presenti oltre i confini del comune pugliese.

Per via della sua posizione particolare, sul margine nord-occidentale dell’altopiano delle Murge da cui domina la valle dell’Ofanto e l’estesa pianura del Tavoliere delle Puglie, spaziando dal monte Vulture al Gargano, alla costa adriatica, la città di Canosa ha origini antichissime che sono evidenziate dal grande valore archeologico della location. A tale scopo la cooperativa sociale OmniArte.it, in collaborazione con il Comune di Canosa di Puglia e la Fondazione Archeologica Canosina, ha organizzato una giornata di Archeotrekking dove al centro dell’attenzione saranno posti i luoghi chiave delle antiche popolazioni che in passato hanno trovato nella città il loro rifugio. La partenza è prevista alle ore 9:00 o alle ore 18:00 dal parco archeologico di San Leucio, col suo ampio piazzale antistante. Si proseguirà lungo un tratturo interpoderale che condurrà i partecipanti fino alla Necropoli arcaica di Pietra Caduta, risalenti al IV secolo avanti Cristo. Il passaggio successivo sarà l’arrivo all’Ipogeo Lagrasta 1 (appartenente al IV – I secolo a. C.), tomba principesca di origine ellenica le cui ceramiche si sono dimostrate tanto pregevoli da essere tutt’ora custodite presso il Museo archeologico di Napoli, il Musée du Louvre a Parigi, il British Museum di Londra e molti altri.

Il percorso proseguirà coinvolgendo il tempio di Giove Toro, le terme Lomuscio, la Domus Romana di Colle Montescupolo. La passeggiata coinvolgerà anche la visita a domus e ipogei al di sotto di condomini, come la Tomba del Principe d’Antiochia, Marco Boemondo d’Altavilla, eroe della prima crociata.

Alle ore 10:00 e alle ore 19:00 sarà inoltre possibile visitare il Museo dei Vescovi, proseguendo l’Archeotrekking verso la Domus Romana, il Mausoleo di Boemondo, l’Ipogeo Scocchera B e il Battistero di San Giovanni.

La città di Canosa è uno dei poli storici della Puglia e la giornata di Archeotrekking è perfetta per chiunque voglia scoprire le origini del territorio regionale. L’incontro è il 2 giugno, mattina o pomeriggio, presso il Parco archeologico di San Leucio.

posizione Mappa


Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia