News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » “Un Angelo per Capello”, donazione di ciocche ai malati oncologici

“Un Angelo per Capello”, donazione di ciocche ai malati oncologici

“La Onlus di Santeramo in Colle si occupa della raccolta dei capelli donati.”
“Un Angelo per Capello”, donazione di ciocche ai malati oncologici

Donare un sorriso e speranza a chi, forse, li ha persi. È questa l’iniziativa pugliese della Onlus di Santeramo in Colle “Un Angelo per capello”, l’associazione che si occupa di raccogliere delle ciocche di capelli per poterle trasformare in parrucche da donare ai malati oncologici che hanno perso la propria chioma in seguito alla chemioterapia.

25 centimetri di zazzera, dopotutto, non cambiano la vita di una donna ma sono in grado di migliorare l’umore di chi non ne ha più. È questo l’assunto molto semplice dal quale parte la Onlus, che di giorno in giorno si vede recapitare un sempre maggior numero di buste contenenti un bene decisamente prezioso: quello, appunto, di una chioma.

L’associazione “Un Angelo per Capello”

Un Angelo per Capello è un’associazione nata nel 2016 e composta da esperti in campo medico, sociologico, psicologico e da professionisti di comunicazione e formazione che collaborano tra loro per un solo obiettivo: quello di aiutare i pazienti durante la chemioterapia.

La raccolta fondi per la ricerca

In soli tre anni Un Angelo per Capello ha contribuito attivamente anche alla raccolta fondi da destinare alla ricerca, supportando l’Associazione Italiana per La Lotta al Neuroblastoma e l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, l’Associazione Opere di Misericordia Apostole di Gesù Crocifisso – Onlus e la Caritas nel contrasto alla povertà e consci dell’importanza di favorire la Rete tra associazioni e dei risultati che solo il lavoro di squadra può dare.

Tante le donatrici

Quotidianamente, ha reso noto il vicepresidente della Onlus Marco Ficarra, arrivano numerose lettere contenenti le ciocche delle donatrici. In media si potrebbe inoltre asserire che si ricevono 25-30 offerte a settimana, il cui numero oscilla spesso: in alcuni periodi si è arrivati anche a 238 donazioni.

Una volta che le ciocche, non inferiori ai 25 cm, arrivano in associazione, avviene lo scambio con un’azienda di Bari.

Queste ultime, infatti, hanno un costo molto elevato: circa 500 euro, motivo per il quale, sebbene in molti le desiderino durante la propria chemioterapia, poche se lo possono permettere.

Come ricevere la parrucca

Chiunque fosse interessato nel ricevere la parrucca dovrà compilare l’apposito modulo sul sito, nel quale viene richiesta la documentazione che ne attesti la patologia e il trattamento chemioterapico.

Come donare

Per donare, invece, bisogna rispettare un solo requisito: quello di avere i capelli puliti e asciutti al momento del taglio.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


2 commenti su ““Un Angelo per Capello”, donazione di ciocche ai malati oncologici

  1. Natalizia Semeraro ha scritto:

    X fare il taglio dei capelli bisogna prendere un’appuntamento?

    1. Puglia.com ha scritto:

      Buongiorno Natalizia, può chiamare il numero +39 080/3039036

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento