News Taranto

Home » Notizie Puglia » News Taranto » Taranto, la storica nave Amerigo Vespucci incanta la città

Taranto, la storica nave Amerigo Vespucci incanta la città

“Il maestoso veliero ha ormeggiato alla banchina del Castello Aragonese, affascinando turisti e cittadini.”
Taranto, la storica nave Amerigo Vespucci incanta la città

Sabato 22 agosto l’Amerigo Vespucci è arrivata a Taranto ammaliando tutti coloro che hanno avuto la possibilità di assistere al passaggio dal canale navigabile con l’apertura straordinaria del ponte girevole.

Il maestoso veliero, nave-scuola della Marina Militare, partito da Livorno lo scorso 29 giugno, ha fatto tappa nella città dei due mari a conclusione della Campagna d’istruzione 2020 dei 106 allievi ufficiali della prima classe dell’Accademia Navale del corso “Esperia”. Dopo aver terminato l’addestramento a bordo, gli allievi sono così sbarcati in città.

L’ingresso nel Mar Piccolo

In migliaia si sono lasciati affascinare dal suo ingresso nel Mar Piccolo. Dopo aver ammainato le vele e invertito la rotta per entrare nuovamente nel canale, la nave Vespucci ha ormeggiato alla banchina del Castel Sant’Angelo, meglio noto come Castello Aragonese.

Il veliero ha transitato a vela lungo il canale navigabile della città pugliese un’unica volta, più precisamente nel 1965 quando al comando c’era Agostino Straulino, uno dei più celebri velisti e ufficiali della Marina Militare.

Quello di questo 2020 fuori dall’ordinario è, quindi, il secondo attraversamento nella storia. Per l’occasione il Comune tarantino ha disposto un’apertura straordinaria del ponte girevole della città per consentire al veliero di entrare a vele spiegate nel Mar Piccolo.

L’attracco davanti al Castello Aragonese

La nave è rimasta ormeggiata presso il Castello Aragonese fino al 23 agosto, giorno in cui è salpata per La Spezia dove sosterà per la classica manutenzione periodica in vista della Campagna d’istruzione 2021.

La sera ha illuminato l’affascinante scenario tarantino con il tricolore, un omaggio ala città di Taranto e un modo per salutare simbolicamente lei e i suoi abitanti, pur non essendo state consentite le visite a bordo per rispettare le norme anti-Covid.

Seppur per poco, la storica Amerigo Vespucci ha dunque incantato turisti e cittadini che non hanno potuto esimersi dal fotografarla da ogni angolazione possibile, persino dai balconi della città vecchia che si affacciano su Piazza Castello. L’eleganza del suo incedere si è rivelata uno spettacolo unico nel suo genere.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

"S'avvicina lentamente con incedere elegante…"Con la sola spinta del vento, #naveVespucci attraversa il canale navigabile di TarantoBuona visione!#MarinaMilitare#NoiSiamolaMarina#IlMarenelTuoFuturo

Posted by Marina Militare on Saturday, August 22, 2020

Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento