News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Al Bano sarà uno dei giudici di The Voice con J-Ax, Renga e Scabbia

Al Bano sarà uno dei giudici di The Voice con J-Ax, Renga e Scabbia

Al Bano sarà uno dei giudici di The Voice con J-Ax, Renga e Scabbia

Sarà proprio Al Bano, il celebre cantante pugliese a giudicare le più belle voci d’Italia che si sfideranno sul palco di The Voice, il programma televisivo che andrà in onda su Rai2, che spiana la strada per il successo a tutti i giovani che desiderino fare carriera nel mondo della musica. Al Bano è così già disposto ad iniziare questa nuova avventura, nonostante qualche mese fa avesse dichiarato di voler chiudere con le esibizioni e le presenze televisive per via di diversi problemi di salute che lo interessavano.

Ma la forza di un pugliese è inesauribile ed Al Bano, il pugliese di Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, con la sua incredibile voce e la tenacia, non poteva rinunciare a questa splendida occasione per mettere a frutto il suo talento musicale nel giudicare le nuove leve. Sarà la prima esperienza del genere per il cantautore, che onorato di questa richiesta ha deciso immediatamente di accettare, per concludere al meglio la sua carriera.

Vestirà quindi i panni di coach, Al Bano Carrisi, per andare alla ricerca di nuovi talenti musicali conducendoli alla vittoria finale di The Voice. Con lui in trasmissione altre celebri personalità della musica italiana come l’affermato giudice J-Ax, il cantante Francesco Renga e Cristina Scabbia, che partiranno in questa splendida avventura il prossimo 20 marzo su Rai2.

I suoi fan sono già in fermento e non vedono l’ora che Al Bano Carrisi vesta i panni del giudice, un uomo legato alla musica sin dalla prima giovinezza, un amante della melodia e del suono che non riesce a rinunciarvi nemmeno adesso, dopo tantissimi anni di carriera. L’avventura di The Voice si caratterizza come un vero e proprio riscatto per il cantante pugliese che dopo aver partecipato alle selezioni per Sanremo 2018, era stato scartato da Claudio Baglioni. Insomma la carriera di Albano, nonostante alcune piccole sconfitte, proseguirà ancora a lungo e noi non vediamo l’ora di vederlo ed ascoltarlo ancora all’opera.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia